Botti illegali in casa, | scatta la denuncia - Live Sicilia

Botti illegali in casa, | scatta la denuncia

Catania
di
0 Commenti Condividi

 

Blitz della Guardia di finanza in un’abitazione nel quartiere di San Giorgio, a Catania. Sequestrati circa 15 mila botti illegali. Denunciato un commerciante, S.C. di 44 anni, che aveva improvvisato un vero e proprio deposito, incurante delle catastrofiche conseguenze in caso di una esplosione.

I giochi d’artificio, di produzione nazionale e cinese, erano nascosti in cassette di legno per uso alimentare all’interno di un appartamento con annessi tre garage. Tra i fuochi pirotecnici c’erano anche dei veri e propri ordigni dall’effetto esplosivo micidiale, in grado di arrecare gravissime conseguenze all’incolumita’ delle persone che li maneggiano. I botti illegali sono stati sequestrati ed il commerciante denunciato per detenzione illecita di materiale esplodente.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *