Erice, picchiato selvaggiamente e ucciso: si indaga nel mondo della droga - Live Sicilia

Erice, picchiato selvaggiamente e ucciso: si indaga nel mondo della droga

La vittima aveva precedenti per spaccio
L'OMICIDIO
di
0 Commenti Condividi

Il cadavere di un uomo, Salvatore Martino, di 37 anni, è stato trovato nel tardo pomeriggio di domenica in contrada Pegno nel territorio di Erice, nel Trapanese. Secondo gli investigatori si tratterebbe di un omicidio; l’uomo sarebbe stato picchiato a sangue.

Le indagini

Sono in corso indagini da parte dei carabinieri della comando provinciale di Trapani. I militari stanno cercando di ricostruire quanto successo e stabilire il movente dell’omicidio.

Indagini nel mondo della droga

Indagini che sono concentrate nell’ambiente della droga. La vittima, che aveva precedenti per spaccio ed era stato arrestato lo scorso anno, viveva all’interno di un container in condizioni di indigenza. I carabinieri, in queste ore, stanno analizzando il cellulare della vittima per cercare di ricostruire i contatti avuti prima di essere massacrato di botte. A trovare il cadavere di Salvatore Martino, all’interno del container, è stato il padre della vittima. L’uomo, preoccupato perché il figlio non rispondeva al telefono, è andato a trovarlo, facendo la macabra scoperta. Dai primi accertamenti medico legali, il delitto sarebbe stato compiuto tra le 5 e le 11 di ieri mattina.

CONTINUA A LEGGERE SU LIVESICILIA


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.