Trapani, torna di moda Caputo |Rinnovi: Feola ancora granata - Live Sicilia

Trapani, torna di moda Caputo |Rinnovi: Feola ancora granata

L'attaccante del Bari nuovamente nel mirino del ds Faggiano, già a gennaio vicino a chiudere l'affare. Riconferme: ufficiale quella del centrocampista sardo, probabile accordo anche con Ciaramitaro. Scozzarella in forse, Caldara verso Cesena, Cazzola è il nome nuovo.

0 Commenti Condividi

TRAPANI – In casa Trapani è sempre il mercato a tenere banco. Dopo le conferme di mister Cosmi e Basso e l’arrivo dalla Lupa Roma di Raffaello, il direttore sportivo Daniele Faggiano punta a un nuovo colpo in grado di rafforzare la rosa e scaldare anche il cuore dei tifosi granata. Il nome che potrebbe rispondere a entrambe le esigenze potrebbe essere quello di Francesco Caputo, classe ’87 attualmente in forza al Bari.

Scoperto proprio da Faggiano quando militava in Eccellenza, l’attaccante di Altamura sarebbe tentato dall’ipotesi di una rescissione del contratto che lo lega sino al 2018 al club biancorosso a causa dello scarso feeling con l’ambiente pugliese. Già a gennaio il ds granata aveva provato a portarlo nella città falcata, adesso l’opportunità di affiancarlo a Curiale per creare un interessante tandem offensivo potrebbe spingere il Trapani ad aumentare il pressing sul calciatore.

A tenere banco è anche il possibile ritorno di Scozzarella, autore di un finale di stagione positivo alle dipendenze di Cosmi. Il centrocampista ha ancora un anno di contratto con l’Atalanta, tuttavia l’intenzione del club orobico sarebbe quella di cederlo in prestito, ancora una volta, a qualche compagine cadetta chiudendo, di fatto, il rapporto con dodici mesi di anticipo. In tal senso, il Trapani potrebbe godere di una corsia preferenziale rispetto alle altre eventuali pretendenti.

Sempre dal club nerazzurro potrebbe giungere un ulteriore centrocampista. Si tratta di Riccardo Cazzola, a caccia di riscatto dopo un’annata da dimenticare in quel di Cesena: negli scorsi giorni i granata avrebbero fatto un sondaggio. Quasi tramontata, invece, la possibilità di un ritorno in prestito per Mattia Caldara. L’autore del gol salvezza nella trasferta di Avellino sarebbe oramai “promesso” proprio al club di Lugaresi qualora dovesse concretizzarsi il passaggio alla Dea di Defrel.

Fronte rinnovi: è ufficiale quello di Feola, alla terza stagione in maglia granata. Così il centrocampista sardo: “Sono fiero e orgoglioso di prolungare il mio rapporto col Trapani Calcio, con i tifosi e con questa splendida città. In questi due anni sono cresciuto molto sotto tutti i punti di vista e proseguire questa crescita qui è sempre stata la mia priorità. Ringrazio il direttore Faggiano e la società per la rinnovata fiducia testimoniata con questo prolungamento di contratto ma dimostrata con costanza in tutti questi due anni”.

La prossima conferma dovrebbe essere quella di Maurizio Ciaramitaro. Certo l’addio di Abate, sulla situazione degli altri giocatori in scadenza non emergono novità al momento. Lo staff tecnico, infine, perde un elemento: il preparatore dei portieri Antonello Brambilla lascia il Trapani e approda alla Sampdoria. Farà parte dello staff tecnico a disposizione del nuovo tecnico blucerchiato Walter Zenga.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.