Caltanissetta, minore sniffa la colla e finisce in Rianimazione - Live Sicilia

Caltanissetta, minore sniffa la colla e finisce in Rianimazione

Il medico di guardia, insospettito dalla sintomatologia, ha più volte chiesto al ragazzo se avesse inalato qualcosa.
IL CASO
di
0 Commenti Condividi

CALTANISSETTA – Un sedicenne di Caltanissetta è stato ricoverato in Rianimazione dopo avere sniffato colla. Il minore è arrivato giovedì sera con codice giallo al pronto soccorso dell’ospedale Sant’Elia con difficoltà a respirare e una broncostenosi, ossia il restringimento di un bronco.

Il medico di guardia, insospettito dalla sintomatologia, ha più volte chiesto al ragazzo se avesse inalato qualcosa e alla fine il sedicenne avrebbe ammesso di aver sniffato colla. Viste le condizioni del paziente è stato disposto il trasferimento nel reparto di rianimazione dell’ospedale Umberto I di Enna. Il medico ha anche avvertito la polizia che indaga sull’accaduto.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *