Cammarata sull'Amia: | "Nessuna querela" - Live Sicilia

Cammarata sull’Amia: | “Nessuna querela”

Le indagini sui conti
di
3 Commenti Condividi

“Ho consultato l’ufficio legale che, sulla vicenda Amia, mi ha fornito un parere articolato e circostanziato. Non ritengo che vi siano i presupposti per presentare querela. La decisione e’ frutto di un mio convincimento, assunta nella responsabilita’ della mia funzione e non si discosta comunque dalle indicazioni del parere”. Lo dice il sindaco di Palermo, Diego Cammarata.
“E’ mia ferma opinione che la mancata presentazione della querela non sia ne’ ostativa all’accertamento di un eventuale danno patrimoniale ne’ alla tutela dell’amministrazione, qualora il danno vi fosse”, aggiunge Cammarata.
“Sono cresciuto nella consapevolezza della tutela della legalita’ – continua – e su questo fronte non ho niente da imparare da suggeritori occulti o palesi. L’interesse dell’amministrazione e’ la tutela del danno patrimoniale e qualora ce ne fosse stata la ragione non avrei esitato un attimo e non esitero’ in futuro, in
questo o in qualunque altro caso, ad esperire le azioni che l’ordinamento giuridico mette a disposizione per il raggiungimento di questo fine”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

3 Commenti Condividi

Commenti

    “Sono cresciuto nella consapevolezza della tutela della legalita..bla bla..” Ma da che pulpito! Le condizioni dell’amia sono palesi e il sindaco le insabbia!
    Vergogna sei un sindaco che non ha a cuore Palermo!

    Se è vero che lo stesso parere TECNICO dell’ ufficio legale del Comune suggeriva di non presentare querela perchè non vi erano i presupposti, allora che questo parere venga pubblicato in modo che possa essere valutato e commentato da tutti, se è vero che il parere tecnico diceva questo, il sindaco non avrebbe nulla da temete……o no?!

    lui non dice che il parere tecnico dell’ufficio legale suggeriva. diego dice che ha consultato i legali ma dichiara una sua ferma opinione.
    ecco, FERMA, mi pare il termine più preciso e puntuale utilizzato dal sindaco, questa città è FERMA, immobile, stalla. FERMA come la sua opinione.
    non ho parole per protestare, ho deciso di riderci su, e non mi viene bene!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *