Covid, torna l'incubo a Catania: 60enne in Ecmo - Live Sicilia

Covid, torna l’incubo: vaccinato con 3 dosi in Ecmo

La situazione è precipitata in pochi giorni.
0 Commenti Condividi

CATANIA – Non accadeva ormai da mesi. Uno due posti di ventilazione extracorporea del Policlinico di Catania è nuovamente occupato. Ieri sera è stato sottoposto ad Ecmo un paziente di 60 anni, vaccinato con tre dosi e senza alcuna patologia pregressa, con “una polmonite devastante” (così la descrivono i medici) da Covid.

Il peggioramento delle condizioni

L’uomo è risultato positivo al virus l’11 luglio. È rimasto a casa per diversi giorni ma poi l’insufficienza respiratoria si è aggravata ed è stato necessario il ricovero al Cannizzaro. La situazione però è precipitata: è stato intubato e trasferito al San Marco. La radiografia ai polmoni ha mostrato un quadro talmente grave che è stato deciso di affidarlo all’equipe di Ettore Panascia, direttore di Rianimazione e Anestesia del Policlinico. Alle 22 il paziente è entrato in sala operatoria per l’inserimento delle cannule.

Tornano le polmoniti

La speranza è che si tratti di un caso isolato. Purtroppo però cominciano ad arrivare negli ospedali catanesi malati di Covid con polmoniti abbastanza gravi. Fino a qualche settimana fa si trattava di insufficienze respiratorie che però non avevano compromesso i polmoni. L’incubo pare tornato.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.