Controlli nel locale "Comis Ice cafe" | Sanzioni per 2 mila euro - Live Sicilia

Controlli nel locale “Comis Ice cafe” | Sanzioni per 2 mila euro

Nel corso del controllo vengono sequestrati prodotti congelati, ma spacciati per freschi dal commerciante.

Piazza Vincenzo Bellini
di
1 Commenti Condividi

CATANIA – Nell’ambito dei controlli agli esercizi pubblici, personale del commissariato centrale, ha deferito in stato di libertà il titolare di un esercizio commerciale del centro catanese per frode nell’esercizio del commercio. In particolare, mercoledì 5 ottobre, il personale della squadra amministrativa del predetto commissariato, coadiuvato da personale ASP-ufficio igiene pubblica e del dipartimento di veterinaria ASP, procedeva ad accertamento ispettivo dell’attività di bar-laboratorio-gelateria denominata “Comis Ice Cafe” sita in piazza Bellini; nel corso del controllo venivano rilevate infrazioni per frode in commercio poiché, prodotti congelati, venivano posti in vendita come freschi con relativo sequestro della merce (brioches).

Nei confronti del titolare del predetto esercizio, veniva elevata la sanzione amministrativa di 169,00 euro per occupazione di suolo pubblico; diffida ad adempiere all’immediato ripristino dei luoghi per aver installato abusivamente una tenda senza le prescritte autorizzazioni; sanzione amministrativa di  2 mila euro per mancato aggiornamento del sistema HACCP; prescrizioni a provvedere ad eseguire lavori nel vano deposito e nei locali adibiti a servizi igienici.

 


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

1 Commenti Condividi

Commenti

    BENE! Continuate così, con controlli quotidiani prima o poi le diffusissime irregolarità cominceranno a non essere più la regola e non ci sarà più la certezza dell’impunità per certa gente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *