Covid, numeri record per i tamponi prima di Natale: i dati - Live Sicilia

Covid, numeri record per i tamponi prima di Natale: i dati

“Si tratta del 20% in più rispetto al periodo pre-festivo“
CORONAVIRUS
di
0 Commenti Condividi

Numeri record per i tamponi eseguiti nei giorni che hanno preceduto il Natale. Oltre 700mila persone hanno prenotato in farmacia il tampone rapido per sapere se erano positivi o meno al SarS CoV2. A renderlo noto è Federfarma sulla base dei dati forniti dalle oltre 14mila farmacie che aderiscono alla campagna su tutto il territorio nazionale.

“Si tratta del 20% in più rispetto al periodo pre-festivo – spiega Marco Cossolo, presidente di Federfarma, questo aumento è dovuto sia al senso di responsabilità delle persone che vogliono evitare di contagiare parenti e amici durante pranzi e cene sia, evidentemente, all’aumento dei casi. Chi fa il test vuole esser sicuro di non aver preso il Covid. Le farmacie stanno reggendo benissimo all’incremento della richiesta”.

Proprio per l’alto numero di prenotazioni, nei giorni precedenti al Natale Federfarma ha inviato una circolare agli associati invitando i farmacisti che vogliono aderire a restare aperti sia di domenica che durante i giorni festivi anche solo per svolgere l’attività di test. Già in precedenza la federazione aveva indicato la possibilità di sospendere i riposi infrasettimanali proprio per fronteggiare l’emergenza.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.