Covid, prime somministrazioni domiciliari del vaccino bivalente - Live Sicilia

Covid, prime somministrazioni domiciliari del vaccino bivalente

La prima utente a ricevere la dosa è stata una donna di 89 anni
CORONAVIRUS
di
0 Commenti Condividi

Maria, 89 anni, è stata la prima utente palermitana a ricevere il vaccino bivalente a domicilio. E’ stata l’equipe itinerante dell’Asp di Palermo a recarsi nell’abitazione della signora somministrando il vaccino. Per prenotare la somministrazione domiciliare basta telefonare ai numeri 091 7034775 e 091 7034776 (attivi tutti i giorni dalle 9 alle 19) oppure inviare una mail all’indirizzo di posta elettronica: vaccini.domiciliari@asppalermo.org.

L’attività domiciliare ha, tra l’altro, interessato anche Cerda e Aliminusa, Comune quest’ultimo dove è stata organizzata oggi la tappa dell’Open Day Itinerante della prevenzione. Sono state complessivamente 108 le prestazioni erogate, tra cui 8 vaccini domiciliari bivalenti.

Gli operatori dell’Asp di Palermo hanno anche effettuato: 36 mammografie (screening del tumore della mammella) e 16 HPV test (screening del cervicocarcinoma). Sono stati distribuiti anche 17 Sof Test per la ricerca del sangue nelle feci nell’ambito dello screening del tumore del colon retto, oltre a 25 vaccinazioni nell’ambulatorio mobile di Piazza Sant’Anna.

L’attività itinerante dell’Asp di Palermo proseguirà venerdì 16 settembre con una tappa dell’Open Day a Balestrate.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *