Covid Sicilia, meno contagi grazie al weekend ma l'incidenza è sempre alta - Live Sicilia

Covid Sicilia, meno contagi grazie al weekend ma l’incidenza è sempre alta

Il bollettino nazionale e il focus regionale sulla pandemia. Un italiano su tre ha preso il virus
I DATI
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – Sono 6.436 i nuovi casi di Covid19 registrati a fronte di 28.095 tamponi processati in Sicilia secondo il bollettino odierno. Il giorno prima i nuovi positivi erano 8.584. Il tasso di positività scende al 23%, il giorno precedente era al 27,5%. La Sicilia è al sesto posto per contagi. Gli attuali positivi sono 124.792 con un aumento di 5.406 casi. I guariti sono 2.669 mentre 7 sono le vittime che portano il totale dei decessi a 11.292. Sul fronte ospedaliero i ricoverati sono 1007, 4 in meno rispetto al giorno precedente, in terapia intensiva sono 43, due in più rispetto al giorno prima.

A livello provinciale si registrano a Palermo 1.767 casi, Catania 1.833, Messina 1.233, Siracusa 644, Trapani 674, Ragusa 568, Caltanissetta 321, Agrigento 626, Enna 416.

In Italia i nuovi contagi da Covid registrati nelle ultime 24 ore, secondo i dati del Ministero della Salute, sono 79.920. Ieri i contagiati erano stati 98.044. Le vittime sono invece 44 in calo rispetto alle 93 di ieri. Sono stati eseguiti in tutto, tra antigenici e molecolari, 303.848 tamponi con il tasso di positività che si attesta al 26,3% rispetto al 25,1% di ieri. Sono 350 i pazienti ricoverati in terapia intensiva, 6 in più rispetto a ieri. Gli ingressi giornalieri sono 34. I ricoverati nei reparti ordinari sono 9.044, 180 in più di ieri.

Gli italiani positivi al Coronavirus sono attualmente 1.300.072, in continua crescita negli ultimi giorni (+37.207). In totale sono 19.439.501 i contagiati dall’inizio della pandemia, mentre i morti salgono a 169.106. I dimessi e i guariti sono 17.970.323, con un incremento di 44.312.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *