Crocetta: "Inviterò Trump in Sicilia | Mi ricandido, difficile fare meglio" - Live Sicilia

Crocetta: “Inviterò Trump in Sicilia | Mi ricandido, difficile fare meglio”

"Ho trovato sui rifiuti un modello totalmente sbagliato finalmente cominciamo ad ingranare".

Il governatore a Messina
di
54 Commenti Condividi

MESSINA – “Ho già detto che sono candidato di nuovo a presidente della Regione. Qualcuno mi dovrebbe spiegare come nelle condizioni in cui io ho trovato la Regione si poteva fare di meglio. Se me lo dimostrerà sarò disponibile a rivedere la mia candidatura”. Lo ha detto il governatore della Regione Rosario Crocetta a Messina. “Noi di fronte ad una programmazione europea – prosegue – che viaggiava al 2,5 percento abbiamo realizzato il 100 percento in due anni. Il bilancio che era in perdita adesso è in pareggio, l’indebitamento era terrificante, c’era una sanità che era al penultimo posto in Italia e che adesso funziona meglio e si spende meno. La formazione era quella del malaffare e abbiamo fatto una battaglia contro la corruzione. Non era facile insomma fare meglio”.

“Inviterò Trump in Sicilia perché noi siamo una Regione che con l’America ha avuto rapporti tradizionalmente forti e, anzi, abbiamo dato agli americani di più di quanto loro ci hanno dato – prosegue il governatore -. Non è che alla politica delle Basi hanno corrisposto investimenti. Quindi se vuole rivedere la politica internazionale cominci dalla Sicilia che si aspetta qualcosa rispetto a quello che ha dato” . Ad una battuta di una persona che gli chiedeva se si sarebbe fatto i capelli come Trump Crocetta ha detto “no, casomai come Hillary”.

“Trump quando ha detto la priorità di lotta è l’Isis ha interpretato un sentimento del popolo americano che vuole sicurezza e poi ha risvegliato l’orgoglio nazionale della grande potenza – ancora Crocetta, a margine di una discussione sul futuro dell’autorità portuale al consiglio comunale di Messina -. Prevedevo l’elezione di Trump per due ragioni – prosegue Crocetta – la prima è che la politica estera americana nell’ultimo decennio ha fatto errori madornali basti pensare la situazione che noi abbiamo nel Medioriente dove i jihaidisti non solo si sono rafforzati, ma addirittura hanno dato origine ad una formazione che è ancora più terrificante, l’Isis. Si vuole dire poi che la politica nei confronti della Libia è stata corretta? No perché aver eliminato un dittatore senza preoccuparsi del dopo è stato un errore madornale. Da parlamentare europeo solo io e Cofferati votammo contro l’intervento in Libia. Anche la politica estera americana in Siria non è stata giusta. Quando bisognava unirsi l’America ha diviso il fronte. Oggi il problema principale in Siria è eliminare l’Isis. Gli americani in questi anni invece sono rimasti prigionieri del loro concetto ‘noi esportiamo la nostra democrazia’. Spero che non si avventuri a costruire muri e nella violazione delle libertà civili e mi aspetto che la politica in Medioriente cambi”.

Articoli Correlati


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

54 Commenti Condividi

Commenti

    scusate mi sapreste dire se sono ancora chiusi…?

    chiamate l’ambulanza

    In quale Stato D’america?
    Cambia Mestiere o cambia modo di Governare

    Non vedo l’ora che ti canditi.

    Vorrai dire veto…

    ragazzi non dobbiamo scherzare, se dice vero siamo arrivati ad un punto di non ritorno dove la mediocrazia fa credere a certe persone di essere brave, ed è veramente gravissimo quando per colpa di qualche povero illuso che ha creduto a spot elettorali certa gente è stata eletta e si trova a ricoprire posti importanti

    Povera mia Sicilia come ti sei potuta ridurre così malconcia come un cencio!

    Crocetta….la smetta per favore….sta limando il limite del ridicolo…!!
    Abbia il buon senso dopo il 4 dicembre di abbandonare la nave insieme al Suo amico Renzi ed Alfano.

    Saruzzo, attaccati o trump !!!

    Saro e Trump in Sicilia: uno spettacolo unico da non perdere !
    Fateci sapere le date ed i teatri che ospiteranno lo spettacolo.
    Ci sarà da sbellicarsi dalle risate…
    E portate pure Ivanka e Melania che possono sempre servire a tirare su il morale…

    Aaahahahahahahahahahahhhh

    ma è uno scherzo? no, dai, ditemi che sta scherzando.

    Per favore ditemi che sono in un incubo… ma che sta per finire

    Arroganza del potere politico, malgrado la “lapalissiana” e totale incompetenza dimostrata! Ma siamo in Sicilia e quindi, basta una mezza promessa in campagna elettorale, x far si che, sciagure come Crocetta, si abbattano nuovamente sulla Sicilia, amputando di netto le ali ad una regione che, con amministratori capaci, sarebbe la terra più bella al mondo (ancor più di quanto già sia!)!

    A tutti i lettori, PER FAVORE, se l’on Crocetta intende ricandidarsi, non lo distogliete dal proposito, ANZI invitatelo a non desistere, Se inoltre è candidato con il PD è ancora meglio, Facciamogli Sentire tutto l’Amore che teniamo nel Cuore sia Per il Governatore, Sia per il PD, mi permetto di spronarvi a ricordare nella Cabina di voto, sia del PD sia del governatore CROCETTA e tutte le meravigliose iniziative e i risultati per amore della Sicilia hanno fatto. PER FAVORE RICORDATEVELO, VI PREGO DI NON DIMENTICARE.

    Dice bene Crocetta: la politica americana è stata sbagliata, l’intervento in Libia errato, la democrazia è un modello che non si impone con la forza militare o in altro modo, si sperimenta sul campo ed invece gli americano non lo hanno fatto

    Difficile fare meglio? Ma come può dire una simile sciocchezza il peggior Presidente che si ricordi nella storia della Sicilia? Proprio per questo! Un buon Presidente non avrebbe mai detto simili sciocchezze

    Abbiamo il prossimo candidato alla Presidenza degli Stati Uniti !!!!

    Crocetta ……..sei un mito. Se ti candidi giuro che ……..non ti voterò, perché? perché io ho ancora tanta dignità….

    Tranquilli non ci crede neanche lui….almeno spero!

    … è certamente l’autostima.

    Non ha nessuno che gli dice i trunzi di malafiura chi fa ogni volta che apre la bocca..è solo, più solo che mai come merita. 10 mesi e finirà questo drammatico carnevale!

    Sarow ! Hollywood ti aspetta

    Difficile fare peggio.

    convito come è lo faccia sor presidente come non l’ho votata prima non lo voterò nemmeno adesso. viva la sicilia

    complimenti commento dell’anno!

    Fantastica questa, Vittorio…e comunque speriamo che sparisca dalla faccia della politica, almeno per il rispetto che meritano i siciliani.

    ricandidati e farai un…tramp di malafiura

    Non avete capito un tubo!
    Trump verrà in Sicilia, batterà una pacca sulla spalla di Crocetta e si farà una bella risata .
    Poi al ritorno in aero, si farà le meglio risate pensando ai siciliani, ai siciliani d’America, alla fama dei siciliani e a quello che ha trovato in Sicilia !
    Crocetta invece, si farà un selfie con Trump e dirà che il presidente ha molto apprezzato il suo lavoro.
    Conclusioni: avete finalmente capito in che mondo viviamo?

    Ha fatto la battaglia contro la corruzione e il clientelismo, crede davvero in quello che dice e pensa che gli crediamo. La finisca si dimetta la commedia è finita si è chiuso il sipario

    Magari con la Lo Bello capolista hah hah hah

    Ormai sono arrivato in ritardo a commentare! Ma la cosa non mi dispiace trovo appena più di 30 messaggi tutti a favore di Crocetta!
    E mi permetto di ricordare che pochi giorni fa il corriere della sera pubblicava un video fuori onda con il Ministro Del Rio e il presidente di Confindustria, Del Rio diceva al Ptes

    CROCETTA perseveri…i Siciliani abbiamo ancora tanto bisogno di Lei….NEI POCHI TEATRI SICILIANI. Tra molti anni insieme ad Arlecchino, Pulcinella, ecc…ci sarà pure Saruzzu

    Sicilia anno zero? Data la grave situazione socio-economica, politica e culturale, palesemente verificabile e quantificabile da chiunque, credo che sia strettamente necessario l’intervento risolutivo collettivo da parte della maggioranza dei siciliani nella loro qualità di cittadini responsabili e socialmente sensibili.Ma per partire da zero è indispensabile un adeguato programma condiviso e approvato dalla maggioranza di siciliani quale parte lesa ed offesa. I lavori di ripristino e di recupero delle risorse umane e naturali entrambe produttive, non sono più rinviabili…….se vogliamo salvare veramente il salvabile di questa “povera” ma potenzialmente straricca Sicilia.Per ovvie ragioni, il vecchio sistema politico in fase di estinzione definitiva, non può essere ancora mantenuto e sostenuto in alcun modo da tutti i siciliani, nessuno escluso.

    È questo il dramma. Saroi ci crede davvero.

    Il politico si preoccupa di quel che egli pensa degli elettori, raramente egli si preoccupa di sapere cosa gli elettori pensano di lui. Se un politico, non solo Crocetta, si preoccupasse del giudizio degli elettori, forse nel parlamento regionale rimarrebbero pochi rappresentanti del popolo.
    Crocetta stia tranquillo perchè la mia considerazione non riguarda solo lui, ma molte delle 90 persone che di lui sono “onorevoli colleghi”

    Crocetta for President della Repubblica dello stato libero delle bananas

    Mi dispiace contraddirti caro “farai” ma io la penso come il commento di “do ut des”. Ha ragione lui solo così potremmo avere un nuovo Signor Presidente, nella speranza che i Siciliani abbiano compreso la sonora lezione.
    Per il lavoro che faccio vado in giro ed ho ascoltato i Siciliani ed è un esprimere un parere unitario, speriamo che sia così sino alle urne.

    Mi permetto di aggiungere che ha veramente costituito il vero movimento “antimafia” e portato alle stelle, raggiungendo ottimi risultati che sono sotto gli occhi di tutti, con notevoli successi sul campo, per non dimenticare tutte le apparizioni televisive.
    Ha combattuto il “malaffare” con ottimi risultati.

    Forza Sarò, continua così che vai forte! Sei un supermen, hai sistemato i bilanci della regione affamando padri di famiglia e sfamandone altri a forza di incarichi, parli di corruzione e tu per primo continui a tenere persone condannate nei posti strategici, parli di malaffare della formazione, faresti meglio a stare zitto o almeno parla chiaro della graduatoria dei corsi del’ avviso 8. A chi sono stati assegnati i corsi? A chi appartengono gli enti finanziati? perchè enti storici con tanto di personale sono stati esclusi? Caro saruzzo! O la gente dopo 40 anni di attività lavorativa si è rincoglionita tutta o tu caro sarò e i tuoi galoppini siete talmente intelligenti a tal punto di superare tutto e tutti. Un consiglio caro sarò te lo voglio dare, anziché fare slogan sulla tua ricandidatura,per il bene della Sicilia dimettiti.

    Difficile fare meglio?forse vuole dire difficile fare peggio!

    che tenerezza rosario e’un uomo che andrebbe aiutato finiamola di denigrarlo non sta bene infierire su una persona cosi’sarebbe come sparare sulla crocerossa,aiutiamolo a tornare nel mondo reale

    Via a Casa che è meglio, hai distrutto la Sicilia

    Quest’uomo non ha veramente limiti!

    Ci sarebbe da sbellicarsi dalle risate, anche se in realtà non c’è rimasto che piangere (almeno per qualche altro mese).

    magari tramp pensa di incontrare don giovanni in sicilia e invece…

    ormai siamo a scherzi a parte…

    Ecco perchè l’invito a Trump!

    Ah, ma non è lercio?

    Certo che il solo pensiero di crocetta e trump insieme è raccapricciante!

    Questo sta nel paese dei balocchi….

    Chieda a quelli della formazione professionale se si poteva fare meglio. Adesso si ricandida.Penso che gli unici a votarlo saranno i suoi familiari.

    Crocetta ammiratore di Trump ora non gli rimane che fare propaganda per il no al referendum.Crocetta, essendo un grande estremista di centro e conservatore rivoluzionario,con le sue chiare idee si ricandida.eccezionale veramente quando non ha contraddittorio ha sempre ragione.

    Ti manca solo chiamare bertoldo il papetto dei finti poveri e ti fai noninare santo e santo protettore della sicilia cosi’ se tutto va bene nel migliore dei casi siamo tutti morti

    Ecceziunale veramente ecceziunale da sbellicarsi dalle risate verrà scritturato come attore comico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *