Diciotti, nuove accuse su Salvini | Il ministro: "Per me sono medaglie" - Live Sicilia

Diciotti, nuove accuse su Salvini | Il ministro: “Per me sono medaglie”

Il ministro dell'Interno: "Non vogliono andare in Albania? Pazzesco".

Immigrazione
di
14 Commenti Condividi

ROMA – “In Europa non muovono un dito per accogliergli, però si indignano se vanno in Albania perché ‘ci vuole il loro consenso’. Dove siamo, in un villaggio vacanze??? Pazzesco…”. Questo il commento del ministro dell’Interno Matteo Salvini, alla posizione della Commissione europea secondo cui ci vuole il consenso dei migranti perchè venti di coloro che sono arrivati con la nave Diciotti possano andare in Albania che ha dato la disponibilità ad accoglierli. Salvini, che si trova a Venezia, in conferenza stampa aggiunge: “Ho scoperto che ci sono altri due capi di imputazione” in relazione alla vicenda Diciotti, “per me sono medaglie”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

14 Commenti Condividi

Commenti

    VIVA LA MAGISTRATURA ITALIANA, VIA SALVINI E SALVINIANI DALL’ITALIA. ANDATEVENE TUTTI QUANTI IN UNGHERIA DA ORBAN.

    mi pongo una domanda, su una notizia letta su una NEWS che Il procuratore Luigi Patronaggio sta effettuando ulteriori accertamenti e verifiche anche per quanto riguarda l’identificazione etc etc, quindi sin’ora non vi era stata nessuna identificazione, quindi chi sono? chi erano? potevano essere pure terroristi, perchè toccando la terraferma si potevano dileguare, è ovvio che ci vuole un luogo dove “chiudere” queste persone e fare l’identificazione e solo dopo a seconda del loro status riconosciuto oppure no, decidere il da farsi, quindi non è sbagliato lasciarle nelle navi e accertare a bordo chi sono queste persone.

    Fuori gli italiani dall’italia…..
    Eh? La dica meglio. Così risulta poco credibile

    inizi lei a dare il buon esempio,ne porti una decina a casa sua

    òaccoglieteli tutti ho la vaga impressione che si farebbe prima se te ne andassi tu e tutti coloro che la pensano come te.

    ACCOGLIERLI TUTTI MAGARI NO,MA GESTIRE MEGLIO L’ACCOGLIENZA SI.SALVINI E’ UN BULLETTO SIMIL RENZIANO CHE PROBABILMENTE FARA’ LA STESSA FINE,MA PURTROPPO I PROBLEMI REALI CHE DOVREBBE RISOLVERE UN MINISTRO DELL’INTERNO(VEDI MAFIA PER ESEMPIO)RIMARRANNO LI’.DOPO QUESTA SBORNIA SOVRANISTA ED ANTIEUROPEA CI RESTERANNO SOLO I PROBLEMI CON TUTTO IL MONDO CONOSCIUTO ,TRANNE IL GIGANTE ORBAN,IL DEBITO PUBBLICO MOSTRUOSO E I DIVANI DEFORMATI DA CHIAPPE IN ATTESA DEL REDDITO DI CITTADINANZA.

    La gente dal buonismo snistrato, ha perduto il senso della realtà. Pur di andare contro l’avversario storico, chiunque esso sia, è capace di farsi del male da sola. In Italia fino ad oggi abbiamo accolto circa 700.000 migranti, dei quali la maggioranza non scappa dalle guerre ma ha scoperto che in Italia si può fare ciò che si vuole e addirittura hanno capito che siamo stupidi e nemici in casa propria. La sinistra non ha mai difeso l’Italia come nazione, ne gli italiani come popolo. Nel tempo usando sistemi illegali e ingannando le persone, soprattutto i loro iscritti, hanno fatto credere che tutti devono godere di diritti e niente doveri. Che l’Italia è la terra del bengodi, che da noi possono venire da tutto il mondo a delinquere, a invadere il territorio, a spacciare, stuprare, pascolare tutto il giorno con cuffiette e iphone senza lavorare perchè aventi diritto in quanto migranti di colore e irregolari (requisiti per renderli speciali e intoccabili). Sono arrivati al punto che dopo un’accoglienza non dovuta, scelgono loro dove andare e in quali alberghi. Rifiutano il cibo, vogliono il wi fi e Sky e se si annoiano, desiderano essere trasferiti altrove. Perfino i migranti sulla nave “Diciotti” sono diventati eroi internazionali. Tutta l’Europa li rifiuta (perchè più furbi) e pretendono che li dobbiamo tenere noi d’ufficio. Siccome un Ministro degli Interni, chiamato “Salvini” e adorato dal 70% degli italiani, si è permesso di difendere l’Italia e ridarle un poco di dignità, i suoi avversari hanno messo in moto l’arma segreta: l’iscrizione nel registro degli indagati, per avere fatto il suo mestiere. Ma la gente, anche quella più ingenua, ha capito che c’è in atto un tentativo di togliere loro la libertà e cambiare la carte in tavola. Spero tanto che la sonnolenza e la credulità mostrata fino a ieri dalla gente, sia stata solo frutto di un inganno.

    Gridate quanto volete…il giochetto è finito !!

    Non perchè abbia letto il messaggio postato precedentemente da Accoglieteli Tutti che non so (e non voglio sapere) se sia cattolico o di sinistra, ma più leggo queste cose e più mi vado convincendo che in Italia occorra attuare con estrema urgenza una riforma della giustizia, da fare forse ancora prima della prossima legge finanziaria…..

    Mi sembra che poche persone la pensano come te.

    Due persone sono comunque fuggite dalla nave prima dell’identificazione, parrebbe con l’aiuto di una ONG, ed avrebbero successivamente presentato istanza di accoglienza tramite il legale della stessa ONG. Chi garantisce che le persone fuggite dalla nave siano le medesime che presentano l’istanza? Perchè mai la ONG ha fatto fuggire PROPRIO QUELLE DUE persone?

    aldilà di ogni fatto o questione episodica, esiste un comportamento di forma cogente, che obbliga ogni e qualunque ministro della repubblica, ad attenersi alla legge. uno di essi che, di fronte ad una inchiesta penale che lo riguarda, sostiene “…i capi d’accusa… sono medaglie per me…”, dimostra una totale ed assoluta mancanza di rispetto, per la costituzione e gli altri corpi dello stato. forse neanche nei film di serie b, i mafiosi caricaturali usano questo linguaggio.

    Perchè i vari “Accoglieteli tutti….Palermo è bella….Giacomo….” non hanno commentato nulla sull’articolo in merito il furto in casa con aggressione di un Commissario di Polizia a Catania da parte di immigrati?

    MA VERGOGNATI, SE HAI LA FORTUNA DI ESSERE DIFESO COME ITALIANO, MA COL TUO COMPORTAMENTO TI MERITI RENZI LA BOSCHI E TUTTO IL PD CHE TI HANNO LASCIATO IN MUTANDE E LA CATTIVERIA CHE ESPRIMI IN QUESTO TRAFILETTO, VATTENE DALL’ITALIA NON TI VOGLIAMO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *