Dopo l'incidente morì in ospedale| La Procura apre un'incheista - Live Sicilia

Dopo l’incidente morì in ospedale| La Procura apre un’incheista

Rosalinda Migliore aveva soltanto 35 anni

NELL'AGRIGENTINO
di
0 Commenti Condividi

CANICATTI’ (AGRIGENTO) – La procura di Agrigento ha aperto un’inchiesta sulla morte di Rosalinda Migliore, 35 anni, di Canicattì (Ag) deceduta nella notte di sabato in ospedale dopo che con la sua utilitaria era andata a sbattere su un muro in cemento armato. La Procura ha disposto l’autopsia sulla salma all’ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento. La decisione è stata presa dopo che i familiari della donna hanno presentato un esposto denunciando errori nei soccorsi da parte del personale dell’ospedale “Barone Lombardo” di Canicattì. I funerali dovrebbero svolgersi venerdì pomeriggio a Canicattì.(ANSA).


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *