Doppio derby tra le siciliane | Gare dure per Noto e Due Torri - Live Sicilia

Doppio derby tra le siciliane | Gare dure per Noto e Due Torri

Oltre alla sfida di Gliaca di Piraino tra Akragas e Orlandina, occhi puntati sulla sfida tra Leonfortese e Tiger Brolo. Due Torri atteso dalla sfida alla rivelazione Frattese, Noto opposto al Neapolis.

calcio - serie d
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – Weekend fondamentale per le sei formazioni siciliane impegnate nel Girone I di Serie D. Spicca senza dubbio, nella settimana che ha dato il via anche al calciomercato invernale, il derby di Gliaco di Piraino (a porte chiuse) tra la vice-capolista Akragas e l’Orlandina, per un match che vede in campo due formazioni dal morale totalmente opposto. I padroni di casa, che sono riusciti a giocare il derby messinese dello scorso weekend sul campo del Due Torri, perso per 3-0, sono ancora in piena crisi societaria e dovranno vedersela con il Gigante, che a sua volta continua la caccia al Torrecuso capolista e spera di avere qualche rinforzo in più proprio dal mercato, in modo da dare la caccia a quella Lega Pro sfuggita nella scorsa stagione.

Occhi puntati anche su un altro derby, che metterà di fronte la Tiger Brolo e la Leonfortese. La compagine giallo-nera viene da un match perso in rimonta, proprio contro l’Akragas, e se il campionato fosse finito nello scorso weekend sarebbe condannata a disputare i playout, pertanto proveranno a sfruttare il turno tra le mura amiche. Dall’altra parte, però, c’è una compagine che sta provando in tutti i modi a riacciuffare il treno che porta dritti ai playoff, anche se alcuni risultati recenti, come il pareggio interno con l’Orlandina e la sconfitta sul campo del Roccella, fanno pensare che i bianco-verdi di Leonforte patiscano particolarmente le sfide contro le “piccole” di questo girone.

Il Noto, altra formazione in difficoltà sul piano societario, attende sul proprio campo il Neapolis per una sfida sulla carta complicata, visto che anche i campani sono a caccia di posto per i playoff che potrebbero portare in Lega Pro. A dare maggiore ottimismo ai ragazzi amaranto, c’è però il trend positivo delle ultime quattro partite, in cui sono arrivati ben otto punti ed è arrivata l’uscita dalla zona da retrocessione diretta in Eccellenza, anche se i punti di distanza dall’ultima posizione utile per la salvezza sono ben cinque e sarà difficile recuperare se nel frattempo non arriveranno tempi migliori sul fronte della società.

A chiudere il quadro delle siciliane impegnate in Serie D ci pensa il Due Torri, che proprio grazie al netto successo nel derby con l’Orlandina si è allontanato dalla zona pericolante della classifica ma nel prossimo weekend andrà a fare visita a una delle squadre più in forma del girone, ovvero la Frattese. I campani sono reduci da tre vittorie nelle ultime cinque partite, e un paio di settimane fa hanno dato del filo da torcere anche all’Akragas, dimostrando di meritare più di un occhio di riguardo nella corsa verso i playoff. La compagine di Gliaca di Piraino, però, vuole dimostrare di essere in grado di giocare un tiro mancino alle aspettative dei padroni di casa, provando a rendere il match più equilibrato di quanto non dicano i pronostici.

Gli altri incontri della quattordicesima giornata sono: HinterReggio-Montalto, Marcianise-Gioiese, Rende-Agropoli, Roccella Battipagliese e Torrecuso-Sorrento.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *