E' morto Nino Mancuso | storico puparo di Trabia - Live Sicilia

E’ morto Nino Mancuso | storico puparo di Trabia

Figlio d’arte del Cavaliere Nino, iniziò a collaborare col padre sin dalla più tenera età. Aprì diversi teatrini a Palermo, il primo si trovava in via del Medico.

Domani alle 10.30 i funerali
di
0 Commenti Condividi

TRABIA (PALERMO) – Nino Mancuso, storico puparo della vecchia generazione, è deceduto nella propria abitazione di Trabia. I funerali verranno celebrati domani alle 10,30 nella chiesa Madre di Trabia (PA). Mancuso nacque a Palermo il 24 Novembre 1934. Figlio d’arte del Cavaliere Nino, iniziò a collaborare col padre sin dalla più tenera età. All’età di soli 13 anni costretto anche dagli eventi (il padre si ammalò di tifo mentre erano a Misilmeri), diventò il responsabile della compagnia e, insieme all’aiutante Giovanni Caruso della Magione, da puparo-girovago rappresentò il ciclo della Storia dei Paladini di Francia dai paesi della provincia di Palermo a quelli dell’entroterra della Sicilia.

Con la collaborazione del padre dopo il 1950 aprì diversi teatrini a Palermo: il primo teatrino stabile della famiglia Mancuso si trovava in via del Medico, poi nel 1966 ne aprì uno in Piazza Colonna fino ad arrivare nel 1968 in via Luigi Don Sturzo, dove rimase aperto fino al 1988, anno della morte del padre. Dal 1989 al 1993 ha collaborato con l’Associazione Bradamante di Anna Cuticchio rappresentando i suoi spettacoli in giro per l’Italia e nell’omonimo teatrino di via Lombardia. Dal 1994 fino ai giorni d’oggi ha collaborato attivamente con suo figlio Enzo, il quale nel 2003  ha aperto il teatrino stabile di pupi “Carlo Magno” nel quartiere Borgo Vecchio.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *