"E se faccio moonwalk all'orale?" - Live Sicilia

“E se faccio moonwalk all’orale?”

I commenti sulla maturità si sprecano sui social network, tra facebook e twitter.

Maturità su fb e twitter
di
0 Commenti Condividi

Stamani il via alla prima prova degli esami di maturità e come sempre sui social network impazzano i commenti. Su facebook ad esempio, anticipando la terza prova, si diffondono vignette con simpatici consigli per i maturandi: “Preparati delle risposte alle seguenti domande: Perché hai scelto questo argomento? Cosa farai da grande? … E non vestirti come un deficiente!“. Dall’altro lato del post, quello dei commenti, c’è chi risponde: “Dire alla commissione con sguardo cupo: da grande voglio fare il KILLER!” o chi, invece, ricorda positivamente i tempi degli esami di maturità: “Ho un ricordo stupendo di quei giorni.. vorrei tanto riviverli.. Quindi GODETEVELI ALLA GRANDE..e mi raccomando.. tenete a bada l’ansia”.

Sulle pagine a tema, i commenti pre e durante gli esami si contano a vagonate così come le fotografie delle tracce dei temi scattate in gran segreto con cellulare di riserva rigorosamente alla mano. Tra i commenti, anche qui gli umori più contrastanti: “Sto sperimentando paranoia da prima prova!”, “Dai ragazzi, verremo promossi tutti!“ od ancora “Sto maleeeeeeeeeeee”.

Anche su twitter studenti e non più tali si sono sbizzarriti in commenti esilaranti. Dalle citazioni bibliche: “La maturità venne sopra la terra per 40 giorni e 40 notti, e ogni studente sulla terra venne sommerso. (Genesi 7, 17)” e “Sodoma e Gomorra non sono state distrutte da Dio, sono stati gli esami di maturità”, per arrivare alla semplice autoironia: “Quell’emozione che provi quando ti senti preparato per la prova d’esame di maturità… io ancora devo sentirla”. Non mancano ovviamente anche su twitter i ricordi di chi la maturità l’ha già sostenuta, non senza qualche citazione forbita. “Anche per la prova di matematica ero tranquillo. Non ho mai saputo niente, sapevo solo di non sapere”. A seguire anche cinguettii più fatalisti come questo: “L’80% di un esame si basa sull’unica lezione a cui non sei andato, nella quale si parlava dell’unico libro che non hai letto” ed altri su presunte conversioni pre-esami: “Incredibile come anche i maturandi più atei si stiano convertendo in vista degli esami”.

A concludere la rassegna dei post scovati in rete, una simpatica richiesta di un giovane cybernauta: “Qualcuno sa se entrando all’orale facendo il moonwalk si guadagnano punti extra?”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.