Elezioni dell'Unione camere penali | Successo per i palermitani - Live Sicilia

Elezioni dell’Unione camere penali | Successo per i palermitani

Da sinistra gli avvocati Vincenzo Zummo, Fabio Ferrara e Antonello D'Acquisto

Contribuisce all'elezione del nuovo presidente nazionale dell'Unione camere penali italiane e piazza due avvocati al vertice dell'organizzazione: Fabio Ferrara e Antonello D'Acquisto. La delegazione della Camera penale Bellavista di Palermo, guidata dal presidente Nino Rubino, incassa un bel successo al congresso di Venezia.

1 Commenti Condividi

PALERMO – Contribuisce all’elezione del nuovo presidente nazionale dell’Unione camere penali italiane e piazza due avvocati al vertice dell’organizzazione. La Camera penale Girolamo Bellavista di Palermo, presieduta dall’avvocato Antonino Rubino, esce rafforzata dalla trasferta in terra veneta. Ha contribuito alla vittoria elettorale del nuovo presidente Beniamino Migliucci, della Camera penale di Bolzano che ha sconfitto il milanese Salvatore Scuto al congresso nazionale di Veenzia.

La delegazione palermitana, guidata dal vice presidente Vincenzo Zummo, che è stato chiamato a fare parte della Commissione verifica poteri del Congresso, è risultata vincente facendo eleggere nella giunta di governo nazionale Fabio Ferrara e, tra i tre componenti effettivi nazionali dell’Ufficio revisore dei conti, Antonello D’Acquisto. Il congresso di Venezia ha portato alla rottura dell’asse storico che faceva perno sull’alleanza tra le Camere penali di Milano e Roma, con la creazione di una vincente nuova macro area politica composta dagli organismi di Bolzano, Treviso, Campania e Sicilia cccidentale. Compatto il fronte siciliano rappresentato anche da Agrigento (avvocato Nicola Grillo),Termini Imerese presieduta (Salvatore Sansone) e Camera penale Conca D’Oro (Valerio La Barbera).

La Camera penale Bellavista era rappresentata da sette delegati, gli avvocati Antonino Rubino, Vincenzo Zummo, Calogero Vella, Teresa Re, Fabio Bognanni, Francesco Paolo De Simone Policarpo e Luigi Miceli che è intervenuto al Congresso anche per ricordare la figura del compianto avvocato Giovanni Natoli, al quale tutta l’Assemblea ha tributato un affettuoso e sentito momento di commemorazione.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

1 Commenti Condividi

Commenti

    Tre avvocati gentiluomini. Auguri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.