Eugenio Corini, il ritorno dell'ex per la panchina del Palermo

Eugenio Corini, il ritorno dell’ex per la panchina del Palermo

Per il ruolo di direttore sportivo, Riccardo Bigon sembra essere vicino ai rosa
CALCIO - SERIE B
di
1 Commenti Condividi

PALERMO – Ventiquattro ore di caos. Il Palermo si è ritrovato senza allenatore e senza direttore sportivo all’improvviso. Nel pomeriggio del 27 luglio è emerso che Silvio Baldini e Renzo Castagnini avrebbero presentato le proprie dimissioni: la noitizia è stata confermata e successivmente resa ufficiale nella sera dello stesso giorno. Alle ore 11:00 del 28 luglio, invece, la conferenza stampa del tecnico e del ds uscenti ha chiarito tutte le motivazioni della loro scelta di dire addio al club del capoluogo siciliano.

Al netto delle spiegazioni di allenatore e direttore sportivo, però, la squadra rosanero si è ritrovata senza guida tecnica a pochi giorni dal primo impegno ufficiale della stagione. Domenica 31 luglio, infatti, il Palermo affronterà la Reggiana allo stadio “Renzo Barbera” in occasione del turno preliminare di Coppa Italia. Come un fulmine a ciel sereno, i calciatori si sono ritrovati ad essere guidati temporenamente dal tecnico della Primavera Stefano Di Bendetto e dal nuovo temporaneo ds Leandro Rinaudo.

Alcune parole di conforto, per tranquillizzare l’ambiente, sono arrivate dal presidente Dario Mirri e dal direttore generale Giovanni Gardini. I due dirigienti si sono recati al Tenente Onorato di Boccadifalco per parlare con i membri della rosa dopo quello che era successo alcune ore prima.

CORINI E BIGON

Con le dimissioni di Baldini e di Castagnini, sono usciti fuori diversi nomi che avrebbero riguardato i possibili sostituti soprattutto per la panchina Palermo. Tra questi, Claudio Ranieri e Daniele De Rossi avrebbero dato la loro disponibilità per prendere il posto rimasto libero. Inoltre, si è anche parlato di un possibile ritorno del tecnico Roberto De Zerbi, che ha già allenato il Palermo da settembre a novembre del 2016.

In realtà, a proposito di ritorni nel capoluogo siciliano, sembra essere più probabile quello di Eugenio Corini. L’ex calciatore del Palermo di origini bresciane potrebbe essere molto vicino a prendere il posto di Silvio Baldini. Anche Corini ha allenato il Palermo per alcuni mesi: è infatti il “Genio” che ha sostituito lo stesso De Zerbi a novembre del 2016. Circa due mesi pure per lui, però, alla guida tecnica dei rosa. A fine gennaio dell’anno successivo (2017), infatti, si dimetterà lasciando il posto da allenatore dei rosanero.

Oggi sembra concreta la pista che riporta l’allenatore a sedersi sulla panchina del Palermo dopo la recente esperienza al Brescia, proprio in Serie B, terminata a marzo del 2022. Inoltre, per sostituire il direttore sportivo Renzo Castagnini, tra i nomi che hanno accostato al ruolo rimasto libero, Riccardo Bigon sembra essere quello più vicino al club rosanero. L’ex ds di Bologna e Napoli, tra le altre, dovrebbe avere buone possibilità di diventare il nuovo direttore sportivo del Palermo.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

1 Commenti Condividi

Commenti

    Circola con insistenza anche il nome di Oronzo Canà ex allenatore della Longobarda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.