Focolaio tra studenti dopo una festa: allarme a Biancavilla e Adrano - Live Sicilia

Focolaio tra studenti dopo una festa: allarme a Biancavilla e Adrano

La rabbia del sindaco Bonanno.
CATANIA
di
0 Commenti Condividi

Biancavilla (Ct) – “Una scelta scriteriata”. Così il sindaco di Biancavilla Antonio Bonanno etichetta la festa organizzata dagli studenti del liceo Giovanni Verga di Adrano poco prima della vigilia di Natale. Un party tenutosi all’Ecs Dogana di Catania il 23 dicembre che ha provocato un vero e proprio focolaio covid tra i giovanissimi liceali adraniti e biancavillesi che frequentano l’istituto superiore. “La festa, tenutasi a Catania nei giorni scorsi, dei ragazzi di una scuola attigua al nostro territorio sta facendo aumentare di ora in ora il numero di contagiati anche a Biancavilla”, scrive in un post denuncia Bonanno. “Il focolaio covid che ne è derivato costringe i diretti interessati e le loro famiglie a blindarsi in casa e sottoporsi alla quarantena. La scelta scriteriata di organizzare un maxi-assembramento danzante penalizza quanti osservano con scrupolo le regole sanitarie. Mette, inoltre, in difficoltà le strutture sanitarie nei casi che possono rivelarsi più gravi. Dalla prossima settimana la Sicilia sarà in zona gialla, auguriamoci di non passare in zona arancione. Da una parte siamo tutti impegnati a spingere sulla terza dose di vaccino e convincere gli indecisi a sottoporsi alla profilassi anti-virus, dall’altra registriamo il ‘porto franco’ di comportamenti pericolosi per la salute propria e altrui messi in atto da centinaia di giovani. In questo modo – conclude Bonanno – rischiamo di portare a lungo sulle nostre spalle il peso di questa emergenza pandemica”.

Sarebbero già decine i positivi emersi da un centinaio di tamponi che sono stati processati nelle farmacie delle due cittadine. In corso da parte dell’autorità sanitaria (l’Asp) il tracciamento dei contatti per poter circoscrivere al massimo il virus e contenere i contagi. E pare che visto quanto accaduto altre feste simili in programma nei prossimi giorni sarebbero state cancellate o rinviata.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.