Furto di luce: due arresti| San Lorenzo, 28 denunciati - Live Sicilia

Furto di luce: due arresti| San Lorenzo, 28 denunciati

In azione i carabinieri. Il palazzo è occupato abusivamente ed è stato sequestrato alla mafia

0 Commenti Condividi

PALERMO – Le abitazioni erano allacciate abusivamente alla rete elettrica. I carabinieri hanno arrestato per furto Giovanni Varia e Salvatore Bobbone, di 44 e 24 anni. Altre ventotto persone sono state denunciate. L’immobile, che si trova in via Riccardo da Lentini, all’Uditore, sequestrato alla mafia, è occupato abusivamente. Gli appartamenti sono in tutto 31.

I carabinieri della compagnia di San Lorenzo sono intervenuti con delle squadre di verificatori della società e-distribuzione

Varia e Bobbone si trovavano agli arresti domiciliari rispettivamente per reati contro il patrimonio e reati in materia di sostanze stupefacenti.

Gli arresti sono stati convalidati dal giudice per le indagini preliminari. Per il ventiquattrenne sono stati disposti i domiciliari, mentre il 44enne ha patteggiato una pena a quattro.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *