Gela, il Nas sequestra una casa di riposo abusiva: anziani trasferiti

Gela, il Nas sequestra una casa di riposo abusiva: anziani trasferiti

Il Comune ha ordinato la chiusura immediata
IL BLITZ
di
0 Commenti Condividi

Mancava ogni barlume di regolarità. I carabinieri dei Nas di Ragusa hanno scoperto a Gela, in provincia di Caltanissetta, una struttura per anziani abusiva.

Il Comune ha ordinato la chiusura immediata, determinando il trasferimento di tutti gli ospiti. La misura si è resa necessaria poiché la casa di riposo è risultata mancante dell’autorizzazione al funzionamento, priva di iscrizione all’albo comunale delle strutture socio-assistenziali, sprovvista della registrazione sanitaria per i locali per la preparazione dei pasti, con carenze strutturali e priva dei requisiti organizzativi e funzionali previsti per l’esercizio dell’attività specifica e degli standard sanciti dalla normativa di riferimento per le strutture private.

Al titolare dell’attività sono state inoltre contestate sanzioni amministrative per 5.032 euro.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.