Godrano, fucile e munizioni sotto il letto: scatta l'arresto - Live Sicilia

Fucile e munizioni sotto il letto: per un 37enne scatta l’arresto

L'arma aveva la matricola abrasa
NEL PALERMITANO
di
0 Commenti Condividi

I carabinieri della stazione di Godrano hanno arrestato in flagranza di reato un uomo di 37 anni, G. G. incensurato, accusato di detenzione illegale di arma clandestina e munizionamento.

La perquisizione

I militari nel corso di una perquisizione nell’abitazione dell’uomo, hanno trovato nella camera da letto, nascosto sotto il letto ed avvolto in una coperta, un fucile doppietta calibro 12, marca Acier Cockerill con matricola cancellata e in un sacco 96 munizioni calibro 12 e 16. L’arrestato è stato portato nella casa circondariale “Antonino Burrafato” di Termini Imerese.

Gli accertamenti

L’arma e le munizioni sequestrate saranno inviare al Ris di Messina per gli accertamenti balistico-dattiloscopici e per verificare se siano state utilizzate per commettere delitti. Il gip di Termini Imerese, nel convalidare l’arresto, ha disposto per l’indagato la misura cautelare in carcere.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *