Ruba gratta e vinci a un'anziana: tabaccaio bloccato a Fiumicino - Live Sicilia

Ruba gratta e vinci a un’anziana: tabaccaio bloccato a Fiumicino

Si stava imbarcando per le Isole Canarie
LA STORIA
di
1 Commenti Condividi

E’ durata poco la fuga del tabaccaio che a Napoli si è impossessato del biglietto Gratta e vinci da 500mila euro di un’anziana. Ha provato a lasciare l’Italia, ma è stato bloccato a Fiumicino dalla Polizia di frontiera in seguito all’alert diramato dai Carabinieri in tutto il territorio europeo.

Aveva un biglietto per Fuerteventura

L’uomo era in possesso di un biglietto per Fuerteventura ma non del tagliando vincente. I Carabinieri, subito contattati, lo hanno identificato e denunciato per furto, in stato di libertà. Il tentativo di partenza del tabaccaio per Fuerteventura, isola delle Canarie, è avvenuto nella tarda serata di ieri. LEGGI ANCHE: Intasca il biglietto e fugge

Denunciato e a piede libero

A carico di G.S., 57 anni, incensurato, non ci sono misure restrittive. I militari proseguono le indagini sul caso, nonché le ricerche del ticket sottratto alla legittima vincitrice. In seguito a tutta la vicenda l’uomo potrebbe subire la revoca della licenza da parte dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. 


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

1 Commenti Condividi

Commenti

    Ma non potendo incassare la vincita e forse perdendo pure la licenza della sua tabaccheria in quanto forse gliela ritireranno allora cosa voleva andare a fare nella costosissima Fuerteventura, a maggior ragione che qui neppure l’hanno arrestato ed è stato rimesso subito in libertà dal giudice. Una cosa è certa, a questo sicuramente mancherà qualche rotella in testa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *