Green pass per magistrati e avvocati: le regole - Live Sicilia

Green pass per magistrati e avvocati: le regole

Dal 15 ottobre obbligatorio anche per accedere ai tribunali
I PARTICOLARI
di
0 Commenti Condividi

ROMA – L’obbligo di esibire il Green pass varrà dal 15 ottobre anche per i magistrati, compresi quelli onorari, i procuratori dello Stato e i componenti delle commissioni tributarie che devono accedere agli uffici giudiziari, compresi anche i contabili e i militari.

Cosa prevede il decreto

Lo prevede il decreto approvato dal Cdm ieri sera nel quale si afferma che le disposizioni non valgono invece per “avvocati e altri difensori, consulenti, periti e altri ausiliari del magistrato estranei alle amministrazioni della giustizia, testimoni e parti del processo”. L’accesso senza il pass, dice ancora il decreto, rappresenta un “illecito disciplinare” e come tale sarà sanzionato. Non è stato introdotto l’obbligo per chi, invece, frequenta le aule di giustizia, in particolare imputati, testimoni e pubblico.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.