"Hanno trasportato 51 migranti", fermati due presunti scafisti - Live Sicilia

“Hanno trasportato 51 migranti”| Fermati due presunti scafisti

Sono di origine turca e hanno 19 anni
RAGUSA
di
3 Commenti Condividi

Due presunti scafisti di origine turca, entrambi di 19 anni, sono stati fermati dalla Polizia di Ragusa e dalla Guardia di Finanza di Pozzallo e rinchiusi nel carcere di Ragusa. Avrebbero trasportato 51 migranti a bordo di un veliero. I migranti di varia nazionalità erano stati soccorsi in mare da 2 pattugliatori della Guardia Costiera, sbarcando al porto di Pozzallo il 3 settembre scorso e trasferiti all’hotspot per trascorrere il previsto periodo di quarantena. Ciascun migrante avrebbe corrisposto all’organizzazione criminale che ha gestito tutte le fasi del viaggio somme variabili tra i 5.000 ed i 6.000 euro e, dopo essere stati caricati su furgoni e viaggiato per circa 12 ore, avevano raggiunto la costa sud occidentale della Turchia e da lì si erano imbarcati sul veliero con il quale hanno poi navigato per raggiungere le coste italiane. (ANSA).


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

3 Commenti Condividi

Commenti

    Ci mancavano solo i turchi. Restituiteli a Erdogan

    Tra poco scenderà in campo Palermo è bella che li santificherà come fa con tutti i trafficanti di esseri umani. Complottismo…complottismo….

    Anche in Turchia circola la voce che in Italia si vive senza dover lavorare….tutto pagato e spesato….senza regole e pieni divertimenti.
    Benvenuti anche ai TURCHI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *