Gilardino sbaglia, Saponara no| Il Palermo sbatte sul muro Empoli - Live Sicilia

Gilardino sbaglia, Saponara no| Il Palermo sbatte sul muro Empoli

Undicesima giornata di serie A.  Rosa spenti e senza idee che vengono puniti dal numero 5 toscano su punizione al 53'. La panchina di Iachini adesso torna a traballare.

serie a, 11^ giornata
di
78 Commenti Condividi

PALERMO – Doveva essere la partita della ripartenza, si è trasformata in un nuovo brusco stop casalingo che confonde solo la già precaria situazione che si vive in casa Palermo. L’Empoli di Giampaolo vince 1-0 grazie ad un gol di Saponara al 53’, il suo uomo più rappresentativo, e stacca proprio i rosa in classifica con cui condivideva il tredicesimo posto a quota 11. Dal posticipo dell’undicesima giornata esce dunque una squadra che non sembra essersi ancora ripresa dal match del ‘San Paolo’ e che vive ancora troppo sulle giocate di Franco Vazquez e poco su un gioco di squadra che tarda ad arrivare. Adesso all’orizzonte c’è l’altra sfida interna contro il Chievo, ora più che mai ultima spiaggia per Iachini per salvare ancora una volta la sua panchina.

La cronaca. Iachini conferma le indicazioni della vigilia anche nell’inserimento di Gaston Krugman dall’inizio. Nell’Empoli Giampaolo punta su Livaja al posto di Massimo Maccarone. Il match parte con le due squadre che si sfidano a viso aperto senza troppi fronzoli. Le prime occasioni sono di marchio ospite, prima Paresse e sopratutto Livaja impegnano infatti Sorrentino già dopo 10’. La prima vera occasione per i rosa arriva al 20’ con Vazquez che riceve da Hiljemark e calcia col sinistro con Skorupski che para. Dall’altra parte Sorrentino si supera ancora una volta su Saponara. Al 28’ azione dubbia in area toscana con Gilardino che s’invola ma viene steso a pochi passi dalla porta da Tonelli. Lo stesso ex attaccante della Fiorentina avrebbe l’occasione giusta per portare avanti i rosa ma invece di provare la conclusione tenta il tunnel su Mario Rui che lo ferma. La replica dei biancazzurri passa dai piedi di Saponara che impegna Sorrentino. La prima frazione si chiude con il dato delle conclusioni che vede gli ospiti nettamente avanti con 5 conclusioni contro una sola del Palermo.

La ripresa. Con gli stessi ventidue che tornano in campo i primi minuti della ripresa sono totalmente di un altro ritmo. Gilardino al 48’ coglie una clamorosa traversa a Skorupski battuto mentre al 53’ arriva il vantaggio ospite con Saponara. L’ex Milan sfrutta una punizione guadagnata da lui stesso ai limiti dell’area con un rasoterra chirurgico che lascia di stucco Sorrentino e l’intero stadio di Palermo. Iachini si gioca il primo cambio, fuori Struna per Quaison. Ma il gioco del Palermo sparisce del tutto nel momento in cui i rosa non riescono a mettere più due passaggi di fila. Il secondo cambio (Trajkovski per Hiljemark) vivacizza un po’ le sortite offensive ma Vazquez al 71’ fallisce il diagonale. L’assalto finale dei rosa è confusionario e porta ad esasperare gli animi con Iachini che si fa allontanare dal campo per proteste. Nemmeno i tiri di Trajkovski e Rigoni possono nulla contro uno Skorupski in gran spolvero. Il match termina con i fischi del ‘Barbera’ che non prende per nulla bene la sconfitta interna.

IL TABELLINO

PALERMO: 70 Sorrentino (cap.); 23 Struna, 12 Gonzalez (Goldaniga 75′), 4 Andelkovic; 3 Rispoli, 27 Rigoni, 16 Brugman, 10 Hiljemark (Trajkovski 67′), 7 Lazaar; 20 Vazquez, 11 Gilardino. A disp: 91 Colombi, 2 Vitiello, 9 Cassini, 18 Chochev, 21 Quaison, 25 Maresca, 28 Jajalo, 33 Daprelà, 34 El Kaoutari, 54 La Gumina. All: Giuseppe Iachini.

EMPOLI: 28 Skorupski; 3 Zambelli, 26 Tonelli (cap.), 15 Costa, 21 Mario Rui; 17 Zielinski, 13 Maiello, 32 Paredes (72′ Buchel); 5 Saponara (Maccarone 87′); 20 Pucciarelli, 39 Livaja (Krunic 80′) A disp: 1 Pugliesi, 23 Pelagotti, 2 Laurini, 6 Bittante, 12 Ronaldo, 19 Barba, 22 Piu, 31 Camporese. All: Marco Giampaolo.

ARBITRO: Marco Di Bello (Brindisi).

NOTE Ammoniti: Brugman 27′, Lazaar, Saponara 34′, Struna 42′, Andelkovic 51′, Rispoli 53′, Quaison 58′, Mario Rui 73′.

 


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

78 Commenti Condividi

Commenti

    ????????, perché …………?

    La squadra non gioca più, Iachini ha perso il polso dello spogliatoio…Esonero non c’è altra scelta….!!!

    Vi avevo avvertiti in settimana che l’Empoli vi avrebbe fatto un trattamento completo di barba e capelli. Con la mia previsione i clienti del mio salone hanno vinto tutti.

    All’Empoli i tre punti, a voi tanta ma tanta VERGOGNA.

    Vi stiamo aspettando, a presto!

    Scusate che ha fatto il Palermo?

    Vi do un consiglio spassionato ritiratevi che ci fate più figura, la serie A è non cosa per voi.

    IACHINI VIA. Doveva essere esonerato prima.

    La nave rosanero sta già imbarcando acqua e colerà a picco prima della fine del campionato. Potete già lanciare l’SOS ma non vi salverete lo stesso dall’affondamento.

    Una scialba partita da zero a zero l’abbiamo persa per un episodio, ma è una sconfitta che a questo punto ci sta tutta ed è giusto che sia arrivata. In dieci giorni siamo passati dalla incoraggiante prestazione con l’Inter al nulla di Napoli e ciò che ancora più grave al nulla di stasera, stavolta non guardo la parte mezza piena del bicchiere perché non c’è. Tolti Rispoli che almeno sulle fasce ci ha messo l’anima e Sorrentino, non me n’è piaciuto uno, ognuno andava per conto proprio, l’allenatore non sembra abbia più in mano la squadra, alcuni giocatori prima determinanti come Lazaar e Rigoni non ne azzeccano più una, Vazquez è un buon giocatore ma non è un campione, ma tutti hanno interpretato nel modo peggiore una gara che andava vinta e affrontata con un piglio diverso. Adesso col Chievo è già da dentro fuori perché la terzultima è a meno due, ma è evidente che qualcosa a gennaio andrà fatta perché andava fatta prima, e in questo il presidente e i dirigenti se ne debbono assumere le responsabilità. L’incapace di turno col fischietto ci ha negato un rigore netto, Gilardino ha preso una traversa, il loro portiere nell’arrembaggio finale si è superato, ma è tutto troppo poco per giustificare una serata da dimenticare.

    Oggi a voi e domani pure…

    Restò sempre del mio parere stasera più di prima. Sorrentino e vasqez!!! Il resto è munsieddu! Adesso Chievo in casa Lazio fuori e Juventus in casa! Con questi cadaveri quanti punti facciamo???? Io dico bene che vada tre con il Chievo e siamo a 14! La salvezza e ad almeno 36 punti e là matematica non è un opinione!!!!

    Stasera crastuna etnei in grande spolvero…. si vede dalla bava che vi cola pur di parlare di qualcosa che non vi appartiene né vi apparterrà

    Che compassione che mi fanno i tifosi catanesi che scrivono qui. Non avete capito, o forse Vi è difficile accettarlo: 1)Il Palermo è due categorie sopra di Voi. 2)Abbiamo i mezzi e le risorse per salvarci. A differenza Vostra, che: stagnate in Lega Pro come anime sperdute nell’Inferno Dantesco, soldi per risalire non ne avete più e infine Vi siete macchiati di una combine che rimarrà negli annali….ah dimenticavo….avete Torre del Grifo…di cui Vi vantate tanto….mi sa che tra qualche anno sarà solo buono per piantarci U Pummaroru…!!!

    Squadra nauseante, pesantemente scarsa, frutto di un presidente imprenditore non tifoso che pensa solo a fare utili. Peggio di noi solo gli INDEGNI “AVVULATORI”

    Cari amici palermitani, dopo la sconfitta del Catania,ho letto ben 32 commenti ironici da parte vostra. Sembravate gia’ pronti a catapultarvi sulle tastiere, dopo il gol subito al 94 a Castellamare di Stabia. Confesso di aver provato anch’io la stessa sensazione al termine della vostra partita con l’Empoli. Direte che perdere in serie A, non e’ la stessa cosa che perdere in lega pro. Ma qui, e’ diverso, quando immagino Zamparini che insegue Iachini, per prenderlo a calci in culo, come aveva dichiarato in settimana. indecente, come un allenatore, accetti di farsi maltrattare, pur di non perdere lo stipendio. Indecente, come ormai nel calcio, si sia smarrito ogni valore autentico, gli istinti piu’ beceri si sprigionano incontrollati. Persino il presidente Tavecchio, ormai,parlerebbe a sproposito. Vogliono poi sembrare credibili, quando c’e’ da propinare un’ulteriore penalizzazione inventata, per stangare il Catania. No, amici miei, piu’ che di una rivalita’ dei bei tempi trascorsi, ho nostalgia del calcio di una volta, quello di Barbera e Massimino, per intenderci, ai quali, non a caso , abbiamo intitolato i nostri stadi, perche’ almeno, loro,ci mettevano passione autentica e attaccamento sincero a un’ideale e alla propria citta’. Questo calcio moderno, ha stancato tutti e finira’ per distruggere il gioco piu’ bello del mondo. Su questo e non su sterili guerre interregionali, bisognerebbe concentrarsi, almeno da parte di quegli illusi che come me, credono ancora nei valori dello sport e nel rispetto reciproco, aldila’ dei colori della propria bandiera-

    Una squadra di serie A contro una squadra di serie B. Beppe non può fare il suo gioco.
    Quello del Trap e di Lippi. La ripartenza corsara. Un centravanti di quasi 40 anni al posto di Belotti che, da solo o quasi, riporto’ il Palermo in B, e la Under 21 a vincere qualche partita, e’ una scelta azzardata che determina il peggiore attacco della A.

    Sarà molto difficile salvare la squadra. Beppe e’ l’unico che può farlo.
    Se lo mandano via, il Palermo affonderà in maniera peggiore dell’ultimo Catania che da settimo l’anno dopo le perse tutte o quasi.

    Vedi la differenza tra noi e voi Oraziuccio, voi vi passate le giornate a interessarvi del Palermo, tifate per tutte le sue avversarie, godete delle sue sconfitte e vi fate il fegato marcio per le sue vittorie, noi manco vi consideriamo perché calcisticamente avete mortificato la Sicilia e siete in serie C dovendo pure ringraziare perché manco là dovevate stare. A proposito….com’è finità a Castellammare di Stabia, mi hanno detto che avete perso….non sarà vero di sicuro.

    E come diceva l’accademico che avevate come presidente ma che almeno non si comprava le partite per non retrocedere….c’è chi può c’è chi non può….noi può.

    Scusa, che ha fatto il Gadania a Castellammare di Stabia?…Coraggio, magari a Frascati o a Ischia vincete.

    Suppongo che gli avrai consigliato pure la vittoria della tua squadretta di serie C con la Juve Stabia. Siete la vergogna del calcio siciliano, falliti come città e come squadra.

    Ha perso…il treno.
    AhAhAhAhAh . Oh ancora parlano. Va bene che è il 2 Novembre, pero’ un minimo di dignità non guasterebbe.

    Eccone un altro. Mbare no problem, se la nave affonda prenderemo un treno.
    Vergogna ! Avete infangato il nome della Sicilia intera !

    Non si capisce perché del lotto Toni, Borriello, Pazzini, Floccari ecc, ti faccia impressione solo Gilardino (quasi 40 anni? Ne ha solo 33). Il quale se continua a lavorare con abnegazione può essere ancora utilissimo al Palermo. A me mi pare che la pagnotta se la guadagnano tutti. I vecchietti. Certo Belotti dal “basso” dei suoi 22 non ha giustificato affatto gli otto milioni spesi dal Torino, senza avere segnato lo straccio di un solo gol. Non credo che qui con lui il Palermo oggi avrebbe 16/17 punti. Venderlo é stata una mossa azzeccata e sono d’accordo con Zamparini quando dice che Djurdjevic è più forte di lui. Detto questo credo che né Trap né Lippi c’entrino una beata mazza con Iachini (neanche tra di loro sono simili) il quale non gioca mai in contropiede ma gli piace sempre portare almeno 5/6 effettivi sopra la linea della palla sia in casa che fuori in fase di possesso. Molto dipende dal l’organico che hai a disposizione OVVIAMENTE. il trucco é lì caro Müller……….non te n’eri accorto??? Certo, Rispoli e Lazaar non sono De sciglio e Darmian ecc.ecc. Ecc.
    Sicuramente Iachini potrà salvare il Palermo. Dipende tutto dal mercato di gennaio e se la squadra lo appoggerà. In tempi di sconfitte é di moda negli spogliatoi del calcio italiano voltare le spalle al tecnico anche spesso su suggerimento dei procuratori. Il Palermo si salverà comunque contro tutte le cassandre che scrivono qui sia rosanero che rossoazzurre

    Caro liotro rossoazzurro, non ti affannare a scrivere menate contro i tuoi superiori rosanero. Fattene una ragione Dumbo! Potremo perdere qualche partita di troppo per la gioia babba di alcuni personaggi di nome arazio affio e altri pagliaccetti assortiti. Ma la sostanza è che né il Palermo scenderà, né il gadania salirà, ognuno rimarrà esattamente dov’è, in serie A noi, in CCCCCCCCCC voi, con l’aggravante che tra penalizzazioni ulteriori e altre disavventure il vostro calvario non è finito. Quindi risparmiate i polpastrelli e ammutolite che il destino è già segnato. Adios liotros Dumbos e ricordatevi che Il Palermo sempre regnerà su di voi.

    Esonerare Iachini?? perchè? SIAMO SICURI CHE LA COLPA SIA DI MISTER IACHINI?
    se qualcuno apposto di vendersi pure i chiodi del muro magari prova a rimpazziare i giocatori cosi come HA FATTO IL PRESIDENTE DEL TORINO con giovani promettenti ma che già hanno fatto vedere di che pasta sono fatti,invece nooooooooooo noi dobbiamo giocare o con giocatori sconosciuti presi esclusivamente negli altri campionati o giochiamo con giocatori che hanno fatto il loro tempo!!
    SE DAVI UNA SQUADRA NN DICO BUONO MA DISCRETA A IACHINI,LUI TI FACEVA VEDERE IL SUO CALCIO COSI COME HA FATTO IN B SIA COME HA FATTO L’ANNO SCORSO…. MA SE NON GLI DAI LA SQUADRA PURTROPPO NE LUI NE UN ALTRO I MIRACOLI NON LI POSSONO FARE!!

    io ci metterei le quattro occasioni nette dell’empoli a tu per tu con sorrentino strepitoso e da nazionale(ti ripeto che degli 11 punti la meta’ sono suoi e gli altri di santa rosalia) e il nulla totale nel primo tempo. empoli empoli empoli empoli non juvents roma napoli o fiorentina. empoli empoli empoli. con l’aggravante che e’ uno scontro diretto e in caso di parita’ di pnti vale doppio. @prince la storia di gennaio tu la conosci meglio di me. a gennaio o spendi i soldini(sempre che qualcuno voglia venire) o prendi brocchi fermi da minimo sei mesi o munnizze che manco a bellolampo voglio. non ho mai visto prendere un giocatore degno al palermo a gennaio da quando sono nato e ho 40 anni. le squadre si fanno a luglio e il mercenario non ha fatto praticamente mercato in estate. aggiungo come sempre!!!!!!!

    Inutile ripetere le stesse cose anche se avevo detto mesi fa che dopo tutte queste gare il Palermo non avesse piu` di un 10-11 punti.Ma xche` si continua a giocare,ok,magari essere delle mummie per i primi 45 minuti? Ma’” U cafe strittu un su pigghianu” prima della gara? Sara` la solita purga,,col sonnifero ! Dopo tante gare ancora in cerca di,,,se stessi e i compagni.E di chi e` colpa? Meglio partire forti e stancarsi che cominciare a rispondere dopo un KO [gol],almeno si mostra la Voglia di giocare/vincere,dopo tutto anche la difesa non e` una delle migliori e l`attacco,,,ebbe`,,’attaccato’ e non sciolto,senza velocita` o intesa.Allora? Iachini sa un modulo,UNO e lo usa anche in situazioni che non fanno senso ,il che dimostra il limite delle sue abilita`,sia con questi atleti che con altri ‘assi’ in piu`.Non credo che lo vedremo sulla panchina di una piu` grande[$$].I suoi limiti son visibili,se non dalla LUNA,almeno da NEW York [via cavo].Zamp avra` ragione per licenziarlo? Non so se vorra` sprecare dei milioni per spronare l`equipe con un altro manager dato che non puo` licenziare i gioielli’ comprati con la sua tasca.Ma come si svegliano anime attaccate/impacciate? Zamp avra` pazienza fino a quella notte di Natale dopo tanti incubi ?

    Tutto ad un tratto il Calcio Siciliano e` cambiato,perdendo gare, dalla serie A a quelle minori come se tutte le squadre hanno perso il fiato,voglia e abilita`. “Ki Successi ” ??

    La normale conseguenza di un calciomercato estivo molto scadente. X quelli che difendono sempre Zamparini ma cosa credevate che bastavano dei calciatori qualsiasi x fare una discreta squadra? Siete davvero dei grandi intenditori di calcio dovreste allenare il Barcellona hahahah,nel calcio servono veri investimenti,servono calciatori validi x fare risultato,capisco che x i tifosi “ciechi” la speranza è ultima a morire… parlate del bilancio societario che deve essere apposto certo, ma tutte le società devono avere i bilanci apposto non x questo i loro presidenti vendono sempre i migliori,voi direte ma loro hanno presidenti superiori al nostro economicamente, solo Inter,Milan,Juve,Fiorentina,Napoli sono superiori economicamente al nostro,Zampa tiene le possibilità economiche x fare una buona squadra come già fece anni fa. Speriamo di salvarci,cmq il Palermo è un supermercato x Zamparini cerca sempre di vendere i migliori ad un prezzo alto x fare cassa ora tenta di vendere al miglior offerente Vazquez l’unico che rende insieme a Sorrentino,ma Sorrentino non puo’ venderlo ad un prezzo alto essendo a fine carriera,Zampa puo’ comportarsi cosi perchè a Palermo non abbiamo veri imprenditori. A Zamparini dell’opinione dei tifosi non interessa nulla. L’acquisto di Gilardino giocatore già tramontato è stata la grande presa in giro del calcio mercato estivo. Zampa vendendo sempre i migliori causa un abbassamento notevole tecnico della squadra ma a lui questo non interessa,interessa solamente il guadagno personale. Adesso non resta che esonerare Iachini x cercare di non continuare con questo rendimento disastroso. X quelli che sperano che a gennaio Zampa rinforzi un po’ la squadra,vi ricordo che quando il Palermo ando in b Zampa a gennaio non rinforzo davvero la squadra.

    L’anno scorso con Dybala queste partite erano vinte compreso quella col Napoli, adesso grazie al mercatino di Zamparini stiamo retrocedendo un’altra volta in serie B. Bravo presidente continua a vendere del resto dopo la sconfitta ancora fresca col Napoli hai detto che vuoi vendere Vazquez ai partenopei perchè sono forti, ma se hai questa mania spasmotica di vendere a tutti i costi, perchè non ti vendi tutto il Palermo e te ne vai in Friuli e ci lasci in santa pace????

    A live Sicilia vi prego di pubblicare questo post!!!!!

    Eccoli, eccoli, tanti liotri, spuntati come i funghetti al primo giorno uggioso d’autunno o come babbaluci alla prima pioggia interessante. Ieri muti come i pesciolini, nascosti per la vergogna di perdere una partita di serie C a Castellammare, oggi super presenti nel loro giorno di gloria. Liotri la serie A vi manca e non la vedrete mai più. Ci fa onore che pensiate a noi e guardate sempre le nostre partite, due categorie su. Anche noi guardiamo sempre voi per ridere. State fallendo (è da tre anni che venite sbeffeggiati da tutta Italia) e continuate a parlare? Ma perché, con un po’ di umiltà, non parlate alla fine? Può essere che qualche cosa la spuntate. Non ve lo siete ancora levato il vizio di parlare sempre prima? Da tre anni ormai il tutto vi si ritorce sempre contro e imperterriti continuate, come eterni provoloni, a sproloquiare inutilmente. Fossi in voi avrei cominciato a pensare davvero a qualche infausto e malefico anatema, come un ignorante avrei cominciato ad essere superstizioso. Sapete benissimo che, in questo momento, noi ci salviamo e voi non salite, e questo vi fa paura, rabbia, vergogna. Siate umili liotri, ammettete la realtà dei fatti quantomeno cominciate a parlare quando voi sarete primi e noi ultimi. So che sono parole sprecate al vento, pazienza. A fine anno vi copierò e incollerò tutti i vostri simpatici commenti e questo vi farà rodere il fegato di rabbia. Ma ovviamente Alfio, Turi, Agatino, Nello, rossoazzurropermoda e compagnia bella, saranno già spariti (ma leggeranno). Ciao liotri…occhio che perdete di nuovo.

    Ma perché allora non chiudi il salone (ormai in crisi) e ti apri un centro scommesse? Clienti? Ah, ho capito, saranno quelli con le parrucche….uuahah auauahaa uauahahab!

    Pagelle rosanero
    Zamparini voto – 10
    Vende ma non compra nessuno.
    Gerolin voto -10
    Non sa vendere e non sa comprare si fa soffiare tutti i giocatori.
    Lazar – 10 a la testa al trove , si sente un fuori classe
    Rispoli andelkovic, andate al pizzighettone

    Se il quoziente intellettivo dei clienti del tuo salone è pari al tuo immagino il tenore dei discorsi dentro quel negozio, roba da Accademia della Crusca. Viri i travagghiari piuttosto invece di consigliare scommesse.

    Io proporrei un nuovo ritiro a gradisca disonzo,ops a Lourdes perché per quanto sono scarsi sto giocatori solo la madonna può fare la grazia e addrizzare i piedi. Che schifo

    Io aspetterei Mourinho o Ancelotti e aspetterei che si svincola Messi o cristiano Ronaldo solo loro possono salvarci. E manco

    Aprite bene gli occhi e le orecchie sono 11 partite che sorte tino e il migliore in campo,questo sta a significare che i restanti sono scarsi ma scarsi assai.zamparini è un presidente che del Palermo non gliene può fregare nulla e vede la nostra squadra solo come un giocattolo per cercare di arraffare qualche milioncino di euro allanno, dovrebbe solo fare una cosa. Andarsene. Questa storia sta diventando davvero patetica

    ahhahhahah e quando ci andate in B? nel tremila?

    E perché? Mica ci vendiamo le partite noi. Voi siete gia scomparsi (quasi) per questo. Mica siamo tutti uguali (per fortuna)

    Ha perso in serie A . Voi con la juve Stabia??? Mi pare in serie C, o no?

    Come si è ridotto male questo individuo. Costretto a rosicare spargendo stupidaggini. Non ha capito questo pupazzetto rossoazurro che il Palermo si salverà comunque (manca una vita alla fine del campionato). La sua squadretta invece, nota in Europa per aver comprato partite, non si schioderà più dalla Serie C. Habitat ideale per i gadanesi. Che volete fare? Se per lenire le sue sofferenze di complessato basta questo sciocco esercizio dialettico che ben venga. Del resto é dimostrato che questi buffoncelli più gufano, più il Palermo rimane dov’é, mentre u gadania continua a ascendere. Infatti per loro non è ancora finita. Prevedo altre disavventure breve……. scommettiamo??? Ahahaha

    Lo prendo come un augurio: “Oggi a voi (la serie A) e domani pure” (la serie A).
    Ciao nebbia man, vedo che ce l’hai in testa, come sempre. Salutaci l’inferno della tua serie CCCCCCCCCC

    Paolo, fai dei ragionamenti sani e ben articolati, ammetterai però che qualche pupazzo tuo concittadino dà sfoggio di imbecillità quando invece dovrebbe calcisticamente solo vergognarsi. Peccato che uno spazio come questo dove si dovrebbe parlare di calcio anche dibattendo animatamente, finisca poi per diventare una vetrina per idioti. Un saluto.

    @ Luigi, fai sempre lo stesso commento ad ogni partita, che si vinca, che si perda o che si pareggi, però stavolta, per quello che si è visto, devo darti ragione.

    Va tutto benissimo a parte questa frase “Vogliono poi sembrare credibili, quando c’e’ da propinare un’ulteriore penalizzazione inventata, per stangare il Catania”. Che piaccia o no il mancato pagamento di Irpef e Fideiussione come da regolamento va scontato con punti di penalizzazione anche a campionato in corso come successo anche molto recentemente a Mantova, Novara, Varese, Parma, Bologna ecc. ecc. ecc. Tutte vittime del sistema o è vittima solo il Catania perché vi piace crederlo?

    godo. spero nella retrocessione con 35 sconfitte consecutive

    A Hansi Muller Belotti riportó il Palermo in B??? será in A, in ogni caso credo sia stato piú merito di Dybala e Vazquez…e Gila a 32 anni vale 3 Belotti, il problema é che non gli arrivano palloni decenti

    Una cosa é certa ed é che con il modulo 4-2-3-1, con quaison e trokayoski in campo, la squadra é stata piú propositiva e NON MERITAVA DI PERDERE.
    Quando giochiamo con squadre sulla carta alla nostra portata dobbiamo cambiare atteggiamento agonístico e tattico, baste sto 3-5-2 soprattutto quando abbiamo 3 difensori centrali che non sanno far salire la squadra palla al piede a questo punto meglio giocare con un Struna in meno ed un Quaison/Trokayoski (quello che abbiamo in convento..) in piú.
    in settimana lavorerei un poco su Lazzar perché non indovina un cross, ma come si fa a giocare in seria A cosí..

    La responsabilità esclusiva è di Zamparini. Punto e basta. Sabotato in ogni maniera dal presidente sia col calciomercato sia con le ultime dichiarazioni destabilizzanti, Iachini non c’entra NULLA. Se verrà esonerato, non guarderò più il Palermo finché sarà di Zamparini.

    STIAMO RETROCEDENDOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

    SE NON VINCIAMO NEANCHE QUELLE IN CASA QUALI SPERANZE ABBIAMO PER NON RETROCEDERE?

    ti ricordo che siamo SCARSI, e che non er colpa dell’allenatore ma di chi deve spendere i soldi per comprare Calciatori con le RESCHE non si va da nessuna parte.

    Siamo sempre là Luigi, se non fosse per il mercenario manco scriveresti qui perché di parlare del Palermo di B o di C non gliene fregherebbe niente a nessuno. La minestra è sempre quella, senza Zamparini non vedresti e non avresti visto per più dieci anni calcio di serie A per cui, mercenario o meno, fino a quando non ci saranno alternative in grado di fare meglio, eviterei certe considerazioni che ai fini pratici non servono a nulla. Il palermitano che prenda il Palermo e faccia meglio di Zamparini resterà nei tuoi sogni. Che a fronte della cessione di Dybala e di quanto incassato per la stessa, si doveva fare meglio in sede di mercato, non ci sono dubbi, e Zamparini deve assumersene la responsabilità.

    E allora, fabio, che facciamo? Cacciamo Zamparini e ci affidiamo al salumiere sotto casa mia, oppure preghiamo qualcuno dei predecessori del friulano, magari la premiata ditta Ferrara & Polizzi di riprendersi il Palermo e portarci in Champions League. Io sono il primo a rimarcare gli egoismi del friulano, ma la tua ironia su chi difendeva questa squadra francamente non la capisco, se sai di qualcuno che vorrebbe comprare il Palermo e Zamparini lo sta palliando, è un conto, altrimenti non capisco dove vogliate arrivare voi che avete sta fissa col friulano. Ma poi, benedetto Dio, è vero che ieri si è fatto schifo, ma siamo solo a un quarto di campionato e già ci avete retrocesso.

    adesso concordo con te @prince

    e lo faro’ sempre@prince!! contano solo i 36 punti con questa squadra scarsa e senza qualita’. solo quelli per tirare a campare un’altro anno

    magari si vince con lazio in trasferta e juventus in casa!!!! e quannu????

    Sarai di sicuro il ragazzo mezzobraccio aiutante, pagato una miseria per spazzare via i capelli dei clienti. Tranquillo, comprendiamo che la tua frustrazione lavorativa ti spinge a trovare sfoghi nel calcio. Senza rancore. Coraggio, un giorno potresti avere in gestione il salone.

    Di palloni gli e ne sono arrivati, è che è un cadavere e non segna mai.

    Ma va talìati qualche strisciata, rinnegato.

    Io sono cresciuto con la presidenza Ferrara. Il mio stadio era la Favorita. I derby con voi, con il Messina, profumavano di rivalità sportiva. Paradosso? Con Ferrara andavo sempre allo stadio. Adesso no. Sono finiti quei tempi. Eravamo tra la C e qualche volta in B? Mi divertivo di più. Non c’erano soldI? Nulla mi leverà le emozioni del Palermo “dei picciotti”, emozini così che non mi ha dato neanche il Palermo in serie A (forse solo la finale di coppa Italia e qualche rivincita contro la juve può pagare così tanto).

    in quanto a vergogna possiamo certamente affermare che siete i maestri, i treni del gol sono li a dimostrarlo..

    Finalmente qualcuno che guarda e ragiona. Sono D’accordissimo. Iachini si è un po’ addormentato.

    E’ ufficale, ragazzi! Ai liotri hanno dato altri -2!!!

    PALERMO GODE

    A voi altri – 2 e tantissima vergogna, a noi la GODURIA!

    -2 proprio adesso..CCCCCCCCCCiao, sì sì, ci andrete in B…uauauhhaauhahauahauaua

    Barbiere visto che indovini i risultati del Palermo la previsione dell’ulteriore penelizzazione del cacio catania azzurrossi di vergogna l’hai data? lavorate è pensate alle vostre disgrazie che non vi mancano noi siamo in serie A e la rimarremo voi state avvulando verso il fallimento.

    Barbiere, cortesemnete, un’altra spuntatina, -2 vanno bene!!!!!. Uuuahahauahaauah aaaauahau ahaauuaahauaua!!!

    Per voi neanche la C è buona invece, altri -2 !!!! SERIE D uuahhauahauahahauahaua!!!

    Oraziucciu e ti l’hai mandato l’sos dopo l’ennesiam penalizzazione? Voi siete penultimi! Ahahahahhahaha

    Miii, ru friddu chi ccè a Catania….meno 2…..

    Prince,Zampa è stato il miglior presidente della storia del Palermo,ma in questi ultimi anni purtroppo ha deluso.senza Zampa rischiamo il fallimento. Ferrara-Polizzi? Oddio,non nominare questi.

    E no, caro Nello, oggi è toccato di nuovo a voi!!! -2 !!!!!!!!!

    ciao mbare, a voi -2 e la vergogna, a noi l’eterna goduria

    Barbieeeeeerrreeeeeeeeee! PPPPRRRRRRRRRRRRRR!!!
    Ma i tuoi clienti per le notizie sulle vostre penalizzazioni dove vanno? Alla Procura della Repubblica?

    Su queste pagine calcistiche si evince l’enorme differenza nell’affrontare le difficoltà tra i Palemmitani ed i liotri Noi, palemmitani, dopo le sconfitte non scappiamo restiamo a commentare la partita e con grande sportività riconosciamo, qualcuno esagera x partito anti Zamparini, i meriti dei vincitore ed i demeriti del Palermo, voi liotri come conigli scappate quando la vostra squadretta anche in lega PRRRRRRRRRRROOOOO perde non commentando, nonostante gli sfottò dei Palemmitani, x ricomparire come vaccareddi, lumache, nella pagina del Palermo quando perde chi masculi

    Voglio aggiungere che non proprio il presidente del Napoli,Fiorentina sono cosi superiori economicamente a Zamparini,se Zamparini non avesse utilizzato il Palermo con un supermercato saremmo stati come minimo in Champions league,Zampa sa bene che questa squadra non vale nulla anche x questo tentenna x sostituire l’allenatore,lo sostituisce solo se sarà alle corde,Zampa non ha piu’ voglia di investire come un tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *