In costume e infradito dai carabinieri: evaso per un tuffo al mare

In costume e infradito dai carabinieri: evaso per un tuffo al mare

Faceva troppo caldo e ha deciso di fare un bagno "fuorilegge"
0 Commenti Condividi

Si è presentato dai carabinieri di Alcamo ed è stato arrestato per evasione. Un ventiduenne di Partinico, G.D. sono le sue iniziali, ha confessato di avere violato gli arresti domiciliari per andare al mare.

Il giovane ha una serie di precedenti per furto, ricettazione e riciclaggio. Il suo abbigliamento era fin troppo indicativo: in caserma è arrivato in costume, telo e infradito.

Faceva troppo caldo e ha deciso di fare un tuffo “fuorilegge” nel mare di Trappeto. Ora si trova di nuovo ai domciiliari in attesa del processo per direttissima.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.