Incidente, muore cinquantenne di Avola sulla A2 - Live Sicilia

Incidente, muore cinquantenne di Avola sulla A2

In corso gli accertamenti.
IL LUTTO
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – Un uomo di 56 anni Salvatore Grande, originario di Avola (Siracusa) e residente a Città del Pieve (Perugia), è morto in un incidente stradale autonomo avvenuto sull’A2-Autostrada del Mediterraneo in direzione Nord tra gli svincoli di Campotenese e Mormanno, in provincia di Cosenza.

Il cinquantaseienne, che viaggiava a bordo di un Alfa 156, per cause in corso d’accertamento da parte degli uomini della Polstrada di Frascineto, ha perso il controllo dell’autovettura che e’ finita fuori strada. Nell’impatto la vittima e’ stata sbalzata fuori dall’abitacolo. Le sue condizioni sono apparse subito molto gravi ed e’ stato allertato l’elisoccorso che, pero’, a seguito della successiva constatazione del decesso da parte dei sanitari del 118 intervenuti sul posto, non si e’ nemmeno alzato in volo.

La salma dell’uomo e’ stata trasferita nell’obitorio del cimitero di Mormanno. Le indagini sull’incidente sono coordinate dal sostituto procuratore del Tribunale di Castrovillari, Veronica Rizzaro. Dopo un primo blocco del traffico autostradale in direzione Nord, con uscita consigliata allo svincolo di Campotenese e il rientro allo svincolo di Laino Borgo, la circolazione sulla corsia e’ ripresa con qualche difficolta’ essendo stato ricavato un corridoio.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.