Kurtic è del Sassuolo| Troianiello va al Bologna - Live Sicilia

Kurtic è del Sassuolo| Troianiello va al Bologna

Gennaro Troianiello

Lo metà dello sloveno viene ceduta alla formazione emiliana. Accordo con il Bologna per il passaggio in rossoblu di Gennaro Troianiello. In rosanero torna Della Rocca. Tutte le operazioni di Palermo e Trapani.

 

mercato, le comproprietà
di
24 Commenti Condividi

PALERMO – Alle 19 è suonata la campanella per le società siciliane che hanno risolto le compartecipazioni nell’ultimo giorno disponibile. Tanti i nodi da sciogliere per evitare le temute buste facendo al contempo felici giocatori e procuratori. In campo, per quello che può essere definito un’antipasto delle trattative di mercato vere e proprie previste dall’1 luglio, sono scesi dunque presidenti, direttori sportivi o semplici addetti al mercato mentre i calciatori, quelli che poi ci faranno divertire nella prossima stagione, sono rimasti in attesa di conoscere quali colori indossare.

Il Palermo di Maurizio Zamparini, fresco di promozione in serie A, dopo aver risolto in suo favore l’acquisto della metà del cartellino del baby-bomber Andrea Belotti (2,5 milioni con opzione per l’altra metà con l’Albinoleffe) si è gettato a capofitto sulle ultime comproprietà da risolvere. Quella più importante è di sicuero quella che ha riguardato Jasmin Kurtic. Franco Ceravolo, unico uomo mercato dei rosa, si è accordato col collega del Sassuolo Bonato negli ultimi minuti a disposizione per la cessione della metà del giovane sloveno agli emiliani. Sul centrocampista c’è l’interesse del Torino, squadra in cui Kurtic ha giocato molto bene nel girone di ritorno, ma anche di club esteri (vedi Maribor e Tottenham). I rosa hanno però preferito monetizzare cedendo la propria metà, accordandosi intorno a 1,5 milioni di euro, al club neroverde.

Sempre con un’altra società emiliana il club di viale del Fante ha invece concluso una doppia operazione. Dal Bologna sarebbe in via di definizione l’arrivo del difensore Nicolò Cherubin. Il costo dell’operazione si aggirerebbe intorno ai 2 milioni di euro, anche se manca ancora il si del giocatore. Percorso inverso invece quello di Gennaro Troianiello che, dopo la stagione in chiaroscuro a Palermo condita da diverse panchine, si trasferisce a titolo temporaneo in Emilia. A dare l’ufficialità del trasferimento la stessa società rossoblu sul proprio sito ufficiale.

“Grazie Palermo per quello che mi hai dato quest’anno – così l’ex Sassuolo sul profilo twitter della società rosanero – . Mi mancherai, ma scelgo di giocare con continuità. Un grosso in bocca al lupo per la prossima stagione, farò il tifo per voi in serie A. Sempre forza Palermo. Ho vissuto una stagione superba. Questa maglia rimarrà sempre nel mio cuore. Grazie per quello che mi avete dato”.

Fra i cavalli di ritorno in rosa anche quello di Francesco Della Rocca. Palermo e Bologna hanno rinnovato la comproprietà del centrocampista che partirà in ritiro con la formazione di Iachini. Per Alessandro Micai e Dario Maltese il Palermo non ha presentato offerte a Sudtirol e Latina. Per i due si andrà dunque alle buste. La società, attraverso il suo sito ufficale, comunica di aver inoltre rinnovato le comproprietà di Edoardo Goldaniga e di Eric Lanini con la Juventus, e di Nicolas Viola con la Ternana: per quest’ultimo è stato trovato l’accordo per il trasferimento in prestito allo stesso club umbro. I rosanero hanno infine incassato il no dell’Atalanta per Luca Cigarini. Gli orobici, che hanno acquistato l’alta metà del giocatore dal Napoli, non intendono privarsi del calciatore ritenuto incedibile.

Capitolo Trapani. Si è risolta in favore dei granata la compartecipazione di Pierantonio Sassano con il Teramo. L’attaccante originario di Partinico diviene dunque interamente di proprietà della società granata. Sassano, 22 anni, ha vestito la maglia granata nella stagione 2010/2011 (in Seconda Divisione, una presenza). Da gennaio 2011 è passato al Marsala in serie D (13 presenze, 4 reti), nella stagione successiva alla Nissa, sempre in serie D (29 presenze, 10 gol). Nella stagione 2012/13 all’Aprilia in Seconda Divisione (26 presenze, 3 reti) ed in quella appena conclusa nel Teramo sempre in Seconda Divisione (23 presenze, 4 reti).


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

24 Commenti Condividi

Commenti

    Cherubin, Della Rocca… minkia!!! a posto siamu.

    Non disperate, al posto di Kurtic e Troianiello stanno per arrivare dall’Uruguay Cavani e Suarez.

    Orazio, ma quante volete devono dirtelo ? La Serie B può parlare solo il martedì e il mercoledì ( se non gioca la Nazionale ). Miiii ma si proprio duro…
    PS e dai datecelo Spolli…. ahahahahahah

    Hernandez ,lafferty, sono in vendita .ci manca solo che prendiamo giocatori dal Bologna,Livorno e Catania per concludere in bellezza . Ma non era meglio che ci tenevamo i giocatori che avevamo e non pigghiavamo nessuno . Torna a bordo Zampa

    Commento? Mah… Credo che il mercato del Palermo si commenti da se. Fino ad oggi colpi di mercato a go go, chiarezza societaria ed organizzazione. Infatti calciatori e dirigenti fanno a pugni per venire a Palermo e sposare l’ambizioso progetto rosanero. Salutatemi gli arabi quando li vedrete allo stadio.

    Poveretto!

    ma ,, dove parcheggieranno i cammelli ?

    Vi prego, ditemi che non è l’Orazio che conosco da tempo io….questo è di una stupidità sconfortante.

    Ancora con sta storia degli arabi? Ma poi, scusami, ma quale mercato, il mercato non è ancora iniziato, per ora si definiscono le compartecipazioni. Capisco pure essere, come nel tuo caso, un attimino prevenuto, ma il mercato si commenta quando è chiuso non quando non è manco iniziato. Io resto fiducioso sul fatto che la società partendo da questa intelaiatura di base che è ottima, sappia apportare gli innesti adatti ad un campionato più qualitativo come quello di serie A, se così non fosse sarebbe grave.

    MINCHIA RU SQUATRUNI, penso che sono felici i Lecchini di zamparino, e come sempre noi Gufi incompetenti diciamo fesserie, credo che cosi adesso siamo da terzo posto, se arrivano almeno altre tre quattro RESCHE siamo da secondo posto, chiaramente GIRANDO LA CLASSIFICA.

    Ascolta genio, io credo che tu sia veramente un gufo incompetente e dici un sacco di fesserie (tra l’altro sempre le stesse da due anni). Di calcio non capisci nulla e per ma sei una resca di tifoso. Io che non la penso come te non mi sento comunque un lecchino di Zamparino. Impara almeno il rispetto per le idee altrui, e poi rigurgita visto che ti piace tanto. Lo sai cosa penso? Che quell’altro genio di Orazio è più giustificato di te a scrivere m****** te. Sei un campione!

    Cugini vi trovo nei commenti molto nervosi, mi sono perso qualcosa?

    @prince. Premesso che apprezzo la tua pacatezza devo anche dirti che non la penso esattamente come te. Io ce l’avevo con Zamparini per avere pianificato scientificamente la retrocessione e l’azzeramento tecnico del Palermo di Delio rossi. Ma con la risalita in A giuro che avevo rimosso ogni pregiudizio ed ero anche pronto a riabbonarmi, anzi lo sono ancora. Ma vedo che lui ha ricominciato con le barzellette perché non è normale, me ne darai atto, essere senza D. S. in pieno mercato. Poi anche i nomi che si sentono (sono d’accordo che per ora i nomi fanno poco testo) non sono certo esaltanti. Cherubin, della Rocca che torna, il grande kaminski, l’unico nome che mi piace è lazaros che è un gran giocatore. Cmq vedremo, sono pronto ad abbracciare il progetto se mi convincerà. Saluti

    Guarda che luna, guarda che mare… Taliati u Gadania, mbare

    @Prince innesti tipo Duncan, Cherubini e Kaminski?

    @Prince, questo non e’ certo l’orazio che conosci tu, i tifosi del CT hanno altro a cui pensare, qui e’ uno dei soliti noti che si cambia il nickname, LORENZO, LUIGI, TONI ECC ECC…

    Infatti come la FESSERIA che avete detto l’anno scorso…. Serie C niente play off zamparini scinniu in B per vendere ecc ecc… Ma per cortesia siete RIDICOLI

    Si, che sei in seri B. Forse ancora non l’avete capito bene. Riassumo: Palermo in A. Catania in B. Derby 2024/2015 Trapani Catania e Catania Trapani. Derby 2015/2016 Catania Messina e Messina Catania. Ci arrivi? Bene. Ora vai a commentare la campagna acquisti di calciocatania. Schiatta in B, genio del calcio!

    Affio, l’unica cosa che ti sei perso è la serie A.

    Luna, siamo da terzo…siamo da secondo posto…SIAMO???? Ma sei sicuro di tifare per il Palermo, onestamente sembra tutto il contrario.

    Il Kurtic visto al Torino è sembrato un altro giocatore rispetto a quello visto nel Palermo. (comunque noto che queste metamorfosi in positivo di molti giocatori e della loro resa in campo si ripetono costantemente una volta cambiata maglia rispetto che nel Palermo, e mi chiedo che da che cosa possa dipendere. Anche e magari, forse, da una non corretta gestione pure verbale proveniente dal massimo dirigente della società? …Auguro a Troianiello tutte le fortune che si merita.

    Cugino Alfio di sicuro ti sei perso la seria A…in compenso hai trovato una bella e grande B…contento?! …Comunque il nostro non è nervosismo in senso lato, ma voglia e speranza di crescita calcistica dalla quale scaturisce questa divergenza nei dialoghi e nei pareri. ….”Sai com’è cugino Alfio, dovendo disputare la seria “A”, ci teniamo affinchè il buon nome della “nostra, quindi anche tua” amata Sicilia venga rispettato a tutto tondo e si possa ben figurare. …Ma tranquillo, se per caso tra una dozzinetta di annetti risalite anche voi, saremo ben lieti di indicarvi la strada maestra.

    affio vuoi sapere qualcosa del gadania? pag. 250 del televideo RAI.

    Miiii se siamo nervosi !! E dai, finitela, dateci una mano, dateci Lodi e Spolii, per favore… AHAHAHAHAH

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.