La replica di Palazzo Comitini |"Ponte radio risale al 1993" - Live Sicilia

La replica di Palazzo Comitini |”Ponte radio risale al 1993″

Il segretario generale della Provincia, Salvatore Currao: "La delibera del debito fuori bilancio che ripercorre l'intera vicenda è accompagnata da una corposa e dettagliata relazione della Protezione Civile ed è stata preceduta da un'ampia discussione in commissione consiliare".

Palermo
di
0 Commenti Condividi

Palazzo Comitini (Foto)

PALERMO – “Il debito fuori bilancio da 270 mila euro da corrispondere alla società Motorola per un sistema di ponti radio commissionato nel 1993 discende da una sentenza definitiva del Tribunale Civile di Palermo del 17 febbraio 2011 e nella quale la Provincia risulta parzialmente soccombente”. Lo dice il segretario generale della Provincia di Palermo, Salvatore Currao. “La delibera del debito fuori bilancio, che tra l’altro sarà come sempre inviata alla Corte dei Conti – prosegue – che ripercorre l’intera vicenda è accompagnata da una corposa e dettagliata relazione della Protezione Civile, di una relazione dell’ufficio legale ed è stata preceduta da un’ampia discussione in commissione consiliare”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.