L'amministratore del condominio:| "Deciderà l'assemblea degli inquilini" - Live Sicilia

L’amministratore del condominio:| “Deciderà l’assemblea degli inquilini”

No allo sportello antiracket
di
1 Commenti Condividi

Giuseppe Russo, l’amministratore del condominio di via XXV aprile ad Agrigento che si sarebbe opposto all’apertura nel palazzo di uno sportello antiracket afferma che non si tratti di paura, ma “di rispetto delle regole e delle procedure condominiali”. Lo sportello, voluto dalla Confartigianato agrigentina ed altre associazioni antiracket, è stato stoppato: “L’assemblea di condominio non è stata convocata specificamente per la questione dello sportello antiracket, ma per regolare tutte le attività che si svolgono all’interno e all’esterno del palazzo” afferma Russo, intanto, però, nell’ordine del giorno della convocazione dell’assemblea si farebbe riferimento solo allo sportello antiracket. “L’assemblea è stata convocata per la prossima settimana ed è lì che sarà presa una decisione”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

1 Commenti Condividi

Commenti

    Ho l’impressione, leggendo l’intervento, peraltro corretto, dell’amministratore del condominio, che i problemi si cerca di affrontarli come al solito con un linguaggio burocratese. Dispiacerebbe se alla fine dovrebbe venire fuori che il condominio si oppone all’apertura dello sportello, con qualche cavillo burocratico. Se vogliamo veramente combattere la mafia, ognuno di noi deve essere consapevole che deve fare la sua parte nel quotidiano. Le Associazioni la stanno facendo. Ma se non diventa consapevole il singolo cittadino, la battaglia non sara’ mai vincente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *