L'anello ferroviario va avanti: riapre via Ruggero Settimo - Live Sicilia

L’anello ferroviario va avanti: riapre via Ruggero Settimo

Ultimi giorni di lavori in superficie anche nella parte alta di via Paternostro che dovrebbe riaprire il 13 marzo
PALERMO
di
1 Commenti Condividi

PALERMO – Entro lunedì riaprirà il tratto di cantiere dell’anello ferroviario di via Ruggero Settimo e per il 13 marzo è prevista la fine dei lavori in superficie nella parte alta di via Paternostro. A darne conferma è l’impresa D’Agostino impegnata a lavorare a pieno ritmo per rispettare la tabella di marcia.

Il crono programma, quindi, prevede per questa settimana la conclusione dei lavori dell’ultimo lotto nell’area del Politeama, al momento gli operai sono a lavoro per ricoprire tutto. Ma se piazza Castelnuovo dopo tempo tornerà fruibile resta comunque da completare la stazione dell’anello ferroviario, infatti, gli interventi continueranno in sotterranea.

A dicembre scorso è tornata transitabile via Emerico Amari, la strada è stata liberata dalle transenne. Poi, a gennaio sono proseguiti i lavori nell’area compresa tra via Ruggiero Settimo e piazza Sant’Oliva, dopo aver tolto la passerella provvisoria che permetteva di attraversare il cantiere e agevolare lo shopping natalizio tra via Libertà fino al teatro Massimo. Adesso sono state portate via anche le trivelle dal cantiere dell’anello ferroviario che occupa l’area del Politeama.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

1 Commenti Condividi

Commenti

    Dopo 5 anni di soldi a rubinetto…. … e ancora non hanno scavato manco un metro di galleria…. (per fortuna….)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.