"L'indagine su di me? Una c...! | Renzi salverà la Sicilia" - Live Sicilia

“L’indagine su di me? Una c…! | Renzi salverà la Sicilia”

Il governatore Rosario Crocetta

Il presidente, ospite di 'Un giorno da pecora', va a ruota libera.

Crocetta a 'Un giorno da pecora'
di
38 Commenti Condividi

PALERMO– Una cazzata col botto”. Così Rosario Crocetta, governatore della Sicilia, ha commentato al programma di Rai Radio2 l’indagine per abuso d’ufficio che lo vede coinvolto. “Che io fossi indagato l’ho appreso dai giornali, come ha detto Ingroia”, ha spiegato Crocetta. Perché l’indagine non sarebbe credibile? “Sicilia -E Servizi deve gestire per legge i servizi della regione. Se l’avessi chiusa, sarei andato in galera per interruzione di pubblico servizio. Per dire, dentro questo servizio c’era il 118. Se questo non fosse stato più attivo, e qualcuno moriva, io sarei stato condannato per omicidio”, ha spiegato Crocetta.

Le altre dichiarazioni di Crocetta

“Un Rolex in regalo? Me lo ha regalato Lombardo, il giorno che sono diventato Presidente della Regione Sicilia. A lui l’aveva regalato un emiro, era tutto d’oro, valeva ventimila euro. Ma tutto è avvenuto in maniera ufficiale”. Con queste parole Rosario Crocetta ha commentato l’ormai celebre vicenda del Rolex che avrebbe ricevuto il figlio di Maurizio Lupi. Lei cosa ne ha fatto? “Considerando che era un regalo che non mi spettava, l’ho messo nella cassaforte della regione. E ogni tanto mando qualcuno a controllare che ci sia”. Come valuta la situazione di Lupi? “Poverino, guarda caso il figlio, un neolaureato, appena uscito dall’università prende tutti i grandi appalti italiani”, ha detto ironico a Radio2 Crocetta. Secondo lei Lupi si dovrebbe dimettere? “Sarebbe ora che si dimettesse. Per uno che lavora con la pubblica amministrazioni c’è un’incompatibilità col botto”.

“La Regione Sicilia non fallirà – ha detto ancora Crocetta -. Con lo Stato abbiamo un contenzioso di tre miliardi e mezzo, però lo stiamo risolvendo. E se la Sicilia non fallirà, sarà merito anche di Renzi”.

Infine, una nota squisitamente politica: “Salvini ha detto che io sono il peggior presidente di regione in Italia? Lui lo dice perché strizza l’occhio all’MPA di Lombardo e perché vuole giustificare che in passato la Lega ha stretto alleanze di potere con Cuffaro”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

38 Commenti Condividi

Commenti

    Perchè manda qualcuno a controllare che il Rolex sia al suo posto, ma che gente si aggira per le stanze della Presidenza? PS Matrimiaaaa stavo dimenticando il tormentone: quando ti dimetti?

    Ma questo quando se ne va? è semplicemente disgustoso. Scusate non ho altre parole.

    Le inchieste su di lui sono cazzate ? Arrogante e sfacciatamente presuntuoso , ma ormai siamo alla stretta finale la Sicilia resterà ,aspettando che sene vadaaaaaaa a casaaaaaa

    bene, sono contento di sapere che non falliremo (sic!). ma visto che ci pensa renzi lei, sig. presidente, perchè non toglie il disturbo?

    Non pensavo potesse esistere il vuoto attorniato dal nulla. Neanche nella definizione dell’antimateria può trovarsi un sinonimo di questo personaggio, il più dannoso dai tempi dei Borboni.

    Caro sig crocetta, intanto prima di lupi si dovrebbe dimettere lei per fare un miracolo ai siciliani, secondo, penso che cuffaro le può fare solo scuola di come si fa il presidente, terzo riguardo le indagini per le assunzioni se ha sbagliato è giusto che paghi.

    Della serie, quelli lo prendono in giro e lui ci casca…fantastico, che vergogna.

    Signori leggete l’articolo Spese Pazze in Sicilia sul quotidiano on line “Il Giornale” e come spesso accade mi vergogno di essere siciliano per questi politici. VERGOGNATEVI

    Complimenti per il garbo istituzionale ed il rispetto per i magistrati che lui frequenta molto spesso. Mi sa che ha la coda di paglia.

    semplicemente indifendibile

    Crocetta quando ti dimetti? mi associo al tormentone

    Ci possiamo gloriare di questo Presidente . Mi dispiace per i giornali che ancora gli danno corda ricevendolo nelle trasmissioni. DIMETTITI così solo la Sicilia si salverà.

    A proposito di “salvatori della patria”, gradirei sapere da qualche convinto sostenitore renziano (ce ne sono tantissimi in circolazione) cosa ne pensa della legge sull’IMU agricola approvata oggi dal parlamento che, per finanziare i famosi 80 euro di Renzi, metterà definitivamente in ginocchio il già debolissimo settore agricolo italiano. Grazie.

    Non vedo l’ora di querelarti, a te, presidente ed a quelli che continuano a minacciare i dipendenti delle partecipate in liquidazione.

    e come mai aveva messo Sicilia e servizi in liquidazione? non avrebbe interrotto un pubblico servizio? e come mai fra le migliaia di regionali non c’era nessuno cui trasferire le competenze?
    Ma chi ti crede? e’ un mistificatore…..

    “chiacchere e distintivo”

    a casaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

    crocetta,lombardo,salvini…il migliore ha la rogna

    una macchietta.

    @ cittadino – è inutile che continui a guardare al passato di Cuffaro e Lombardo, il vero miracolo futuro lo potrebbero compiere solo i siciliani non votando più per il Partito Democratico, ma purtroppo allo stato attuale non ne sono capaci.

    Se non vorrai vederlo più basterà non votare in futuro il PD di Renzi. Semplice no?

    V
    A
    T
    I
    N
    N
    I

    come il mio pseudo nik mi scuso con il giornale ma sono stufo ogni mattina di vedere la faccia ( tosta) di questo ambiguo individuo, come lo dice già il suo cognome è ed è stata la nostra CROCE che Dio ci metta la sua mano al più presto.

    Vomitevole,il modo ruffianesco di blandire Renzi,se questa è la politica per salvare la Sicilia,siamo veramente a posto.Signor Crocetta,Lei è inadeguato a fare il presidente,se vuol salvare veramente la Sicilia,vada a casa,in quel dì Gela,e lasci in pace la Sicilia e i siciliani.

    Caro Pappagone,a confronto con Lei Salvini è il più grande Statista del secolo,per quanto riguarda Cuffaro o Lombardo ,non dimentichi che Lei è all’ultimo posto dei Presidenti di Regione d’Italia.In quanto a Renzi spero che non salvi la Sicilia come sta facendo con l’Italia,altrimenti non ci resta che piangere.A CASA AL PIU’ PRESTO!!!

    Per favore siamo stufi in Sicilia di assistere alle uscite estemporanee di questo personaggio che purtroppo ho votato pure io,mi cadesse la mano, che si sente al di sopra della legge che si permette di affermare che indagare su di lui è una cazzata. Governatore ti aspettiamo alle prossime elezioni, voglio fare un pronostico, grazie all operato di questo personaggio e dei suoi accoliti la Sicilia sarà l’unica Regione dove il partito democratico perderà nettamente.

    “Salvini ha detto che io sono il peggior presidente di regione in Italia? Lui lo dice perché strizza l’occhio all’MPA di Lombardo e perché vuole giustificare che in passato la Lega ha stretto alleanze di potere con Cuffaro”.

    Ma non si scoccia a ripetere sempre le stesse boiate? A replicare a chi non-lo-sostiene/pensa-come-lui di essere filo-lombardiano/filo-cuffariano? Ma lo vuole capire o no che è il fallimento personificato della Sicilia e di gran lunga peggio dei vari Lombaro e Cuffaro dietro cui si va a nascondere? TE NE DEVI ANDAREEEEEEE!

    Senza ironia: perché non organizza un’asta di beneficenza e mette in vendita ufficialmente il Rolex? Il ricavo potrebbe essere destinato per aiutare qualche bisognoso. Sarebbe un bel gesto.

    Ma quale salvatore della Sicilia?
    Lo sanno tutti che Renzi sta strangolando la Sicilia.
    Crocetta spara … senza porto d’armi.

    Crocetta ha tradito la Sicilia vendendola a Renzi in cambio dei voti dei renziani all’Assemblea Regionale

    Crocetta non vuole salvare la Sicilia. Vuole salvare la poltrona!

    Lupi, non indagato e malamente sputtanato si è dimesso.
    Crocetta indagato, da sempre giustizialista e fan del motto “indagato, dimettiti”, sta incollato col sedere alla poltrona.
    Ma che schifo.
    Che vergogna!
    Travaglio, se ci sei, batti un colpo!

    33 commenti negativi!
    Crocetta batte tutti i record…e ancora il meglio deve venire!

    Crocetta oggi ha tirato fuori pure Berlinguer, il colmo. Sei un millantatore visionario. Ti esprimi dicendo cio’ che penserebbero I morti (giusti) su di te e la tua finanziaria, quando I vivi, come si puo’ vedere da tutti I commenti scritti e non, non tollerano proprio bulla di te. Ti ho votato, ma sei riuscito, insieme ai falsi politici dell’antimafia, a farmi allontanare dal Pd. Visto che la destra non esiste piu’, non rimane altro che la lega. Grande Crocetta!!

    La Sicilia non fallirà ma falliranno le famiglie dei dipendenti regionali dopo che sono fallite quelle dei dipendenti della formazioni dei supermercati degli artigiani ecc. ecc.

    ALMENO E’ COERENTE …. UNA CAPRA PER UN GIORNO DA PECORA …

    amici di live sicilia,vi chiedo:perche non provate a lanciare un sondaggio su l presidente crocetta,vediamo il livello di gradimento del popolo Siciliano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.