Cattaneo e le scommesse | Betaland risolve il contratto - Live Sicilia

Cattaneo e le scommesse | Betaland risolve il contratto

Il Palazzo di giustizia di Palermo

L'imprenditore è indagato per concorso esterno in associazione mafiosa.

L'INCHIESTA
di
0 Commenti Condividi

Riceviamo e pubblichiamo una nota a firma dell’avvocato Alessandro Sisto per conto della Betaland.it

In relazione all’articolo apparso il 19 aprile, alle ore 16,39, dal titolo Il mio dovere l’ho fatto Mazzette di soldi per il latitante, nell’ambito dell’inchiesta “Anno Zero”, La informo che, a seguito della suddetta indagine, la Betaland.it ha inteso immediatamente risolvere qualsivoglia rapporto contrattuale con l’indagato.
La Betaland opera nel settore con la massima trasparenza e nel pieno rispetto delle regole. Peraltro, l’indagato era in possesso dell’art.88 T.U.L.P.S. che viene rilasciato solo dopo attento ed approfondito esame da parte dell’Autorità competente.

 


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.