Minaccia impiegata dell'Asl| In manette un 77enne - Live Sicilia

Minaccia impiegata dell’Asl| In manette un 77enne

F.A. è stato arrestato dalla polizia a Lentini dopo aver minacciato un'impiegata dell'Asl impugnando un coltello a serramanico.

siracusa
di
0 Commenti Condividi

LENTINI (SIRACUSA) – Un uomo di 77 anni, F.A., è stato arrestato dalla polizia a Lentini, in provincia di Siracusa, dopo che ha minacciato un’impiegata dell’Asl impugnando un coltello a serramanico. Alcuni colleghi della donna sono riusciti ad allontanarlo ed hanno chiamato la polizia, che ha bloccato e disarmato l’uomo poco lontano. F.A, ora agli arresti domiciliari, è accusato di violenza e minacce a pubblico ufficiale. L’uomo si era recato negli uffici dell’Asl e si era avvicinato all’impiegata con il pretesto di scusarsi con lei perchè nei giorni scorsi aveva avuto un alterco per alcuni documenti che asseriva gli dovessero essere consegnati.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *