Mr. Ford e il dottore Borsellino a Mondello: cosa si sono detti

Mr. Ford e il dottore Borsellino a Mondello: cosa si sono detti

L'incontro tra il vicequestore, figlio del giudice Paolo e il grande attore.
L'INCONTRO A PALERMO
di
2 Commenti Condividi

Nei locali del commissariato di Mondello è andato in scena un incontro più unico che raro tra la cronaca, la storia e l’immaginazione. Da una parte Mr. Harrison Ford, alias Han Solo, alias Indiana Jones, e tanto altro: mito onirico di un mondo di adolescenti ormai cresciutelli. Dall’altra il dottore Manfredi Borsellino, dirigente del commissariato, figlio del giudice Paolo, ucciso con la scorta in via D’Amelio, testimone della dolcezza di suo padre e della sua stessa tenacia di figlio.

Come abbiamo raccontato, la riunione tra il vicequestore Borsellino e la star di Hollywood si è verificata per una carta di credito smarrita dal grande attore e recuperata da un bravo cittadino. Mr. Ford, in Sicilia per le note riprese di Indiana Jones, sta amando la bellezza che noi stessi, purtroppo, non sempre cogliamo. A Mondello ha fatto il bagno e mangiato. Di Mondello si è innamorato. Un uomo semplice tra persone semplici, senza alcuna presunzione da divo. E questo lo rende ancora più grande.

“Io ero lì per fare il mio dovere – racconta il dottore Borsellino, in breve, con la consueta discrezione -. L’unico strappo che mi sono concesso è una foto da conservare con Harrison Ford. E’ un mito, tutti siamo cresciuti con lui, ma è anche affabile e alla mano, gentilissimo”. Non si è parlato molto. Manfredi non ha detto: sa, io sono il figlio di Paolo Borsellino, perché è una persona riservata. Quell’incontro tra cronaca e immaginazione, in fondo, è il punto di contatto tra due persone che onorano il loro mestiere, con la passione che ci mettono. Il dottore Borsellino, figlio di Paolo, e Mr. Harrison Ford, innamorato di un sentimento dell’accoglienza che porterà per sempre con sé.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

2 Commenti Condividi

Commenti

    Dalle grandi indagini di Paolo Borsellino al ritrovamento di una carta di credito….

    Ogni tanto si può avere il diritto di sorridere? Caro Esculapio poi mi spiegherà in Italia a cosa servano le GRANDI INDAGINI…..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.