"Con Musumeci trovata la quadra | Leoluca Orlando? Un puparo" - Live Sicilia

“Con Musumeci trovata la quadra | Leoluca Orlando? Un puparo”

Vincenzo Figuccia

Vincenzo Figuccia, deputato regionale di Forza Italia, attacca "chi ha sostenuto Crocetta".

VERSO LE REGIONALI
di
21 Commenti Condividi

PALERMO – “Ci siamo. Il centrodestra siciliano ha trovato la quadra, anche con le prese di posizione odierne, su Nello Musumeci candidato presidente. Ci sono tutte le condizioni per dare alla Sicilia un governo nuovo e guidato da un politico perbene. La finta discontinuità sbandierata da Leoluca Orlando per sostenere Micari è invece la riproposizione dell’alleanza dei fallimenti che ha sostenuto Crocetta. Orlando fa il puparo ed ha trovato i burattini. Con Musumeci, invece, la Sicilia chiuderà la pagina nera del governo guidato dal Pd. Siamo pronti. I siciliani hanno in mano il loro futuro che può essere migliore con un presidente come Musumeci”. Lo dice Vincenzo Figuccia, deputato regionale di Forza Italia all’Assemblea regionale siciliana. 


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

21 Commenti Condividi

Commenti

    Credo che stavolta Borgonuovo si dovrà accontentare di una giovane consigliera comunale… ed il ricordo di un deputato regionale sempre a dieta

    BRAVOOOOOOOOOOOOOOOOOO

    Fiera di essere siciliana. Abbiamo tutti i mezzi: sole, mare, cultura, intelligenze, capacità, inventiva, creatività, cuore. Basta con i luoghi comuni che dipingono il nostro popolo come parassita. La ricetta, se pur difficile, è semplice, necessita solo di galantuomini al potere e di un cambio radicale di mentalità e mal costume. Che la politica si faccia carico e sia principalmente di buon esempio. Ridiamo alla nostra terra riscatto e dignità, quella dignità insita nel popolo siciliano soffocata dal bisogno e dalla cattiva gestione. Sogno la mia terra onesta, fiera, dignitosa, libera e ricca di valori, cultura e orgoglio. Sogno la mia terra in mano a donne e uomini perbene.

    Figuccia con chi ti candidi? Vuoi fare l’assessore? Vuoi trasformare la politica in azienda familiare. Assessore alla famiglia… Ah ah ah

    Fiuguccia ha capito..,cosa che non entra in testa a Micciche !! Figuccia continua ad appoggiare Musumeci e come te faranno tanti altri.

    È solo invidia… Figuccia ha tutte le carte in regola per potercela fare… l unico che si muove per la città…un combattente che alla fine avrà la sua vittoria!!!io sto con Figuccia!!!

    Musumeci rappresenta la speranza per i siciliani, Figuccia la rinascita della politica siciliana.
    Forza Figuccia Musumeci

    Perché ogni sospiro di questo Signore, che diciamola tutta non è nessuno, viene amplificato da un articolo? Misteri della fede.

    Condivido pienamente quanto sostiene Vincenzo Figuccia, il popolo di centrodestra vuole il rinnovamento guidato dalla saggezza e dalla comprovata capacità di Nello Musumeci.

    @Fenice – e diu ‘nni scansa Musumeci ‘unn’arriva all’agognato Palazzo, il lupacchiotto potrà restarsene a Sant’Isidoro per dedicarsi ancora di più alla “sua famiglia”. Delle famiglie dei siciliani (non ce ne voglia l’onorevoleeee!) avranno modo di occuparsene altri.

    Scegliere di sostenere la scelta dell’Onorevole Figuccia nel dare fiducia a Musumeci come Presidente della Regione, è la soluzione più sensata per la nostra terra che col governo Crocetta è sprofondata nel baratro. Riprendiamoci la nostra Sicilia.

    Un’altra banalità quotidiana del figuccia pensiero. Ma può continuare così fino a novembre??

    Grande Figuccia che ha il coraggio di schierarsi contro i poteri forti rappresentati dai dinosauri della politica

    Il Centrodestra ha bisogno di un cambiamento.

    Vogliamo un cambiamento e lo vogliamo attraverso nuove opportunità di lavoro,nuove idee, nuova classe dirigente.

    Il centrodestra ha oggi bisogno di sentirsi nuovamente capace di incarnare una volontà “rivoluzionaria”. Bisogna attivare nuovi meccanismi di inclusione sociale, territoriale, generazionale, che non chiama in causa solo l’azione politica, ma sollecita all’impegno il mondo della cultura, dell’associazionismo, del volontariato, stando a contatto con la gente, ascoltando i veri problemi della gente. E per queste mie mie considerazioni che sostengo la battaglia di Vincenzo Figuccia, di rinnovamento del centro destra. Un grande uomo che con coraggio e determinazione é diventato il leader del popolo siciliano.

    Davide Grassedonio.

    Con Musumeci presidente e Figuccia assessore già immagino una Sicilia diversa e ben organizzata!!!

    Lasci stare il sindaco Orlando, non è alla sua portata. Papà Angelo questo lo sa e probabilmente ancora non ha avuto modo di renderlo edotto. Si occupi di cose che gli consentano di ritornare a sedere fra i banchi di Sala d’Ercole, non disperda energie: perché se è difficile per il rettore Micari arrivare al Palazzo d’Orleans, veda che per l’onorevole Musumeci è ancora più complicato. Non saranno le mitragliate dei suoi comunicati stampa a persuadere il cavaliere Bellusconi sulla bontà della candidatura Musumeci. Probabilmente ci vorrà qualcosa di più.

    …. e lasci stare pure Gianfranco Micciché che è solo e soltanto un emissario di Forza Italia in Terra di Sicilia. Se avesse riflettuto un tantino di più, prima di buttare giù il comunicato stampa, non avrebbe accostato Orlando “al puparo”. Il professore è si un figlio d’Arte, ma al cospetto del cavaliere rimane un apprendista. E mi si consenta: l’ottuagenario cavaliere è qualcosa di più.
    Spiace che “la famiglia politica” (come ama autodefinirla Angelo – il capostipite!) non abbia compreso le regole dello stare in una formazione politica la cui dimensione “padronale” è sufficientemente nota. Si riguardi e veda di uscirne alla meglio, perché non sarà ne facile, ne semplice che in tempi di carestia del consenso (Forza Italia alle regionali viene data tra l’8 e il 10% !) ci sia spazio per tutti.

    Vedo alcuni commenti negativi su Figuccia e mi chiedo :ma come si fà a parlare male di una persona che ogni giorno 7 giorni su 7 fin dal primo giorno del suo mandato, lascia moglie e figli a casa andando personalmente dai cittadini mettendoci la faccia ? cercare di cambiare le cose in questa terra dimenticta da tutti?
    Se si parla male di lui agli altri politici che non si vede neanche l’ombra cosa gli dovremmo dire? Forse ho capito è tutta invidia.La gente ha capito chi vuole alla guida della nostra terra (Figuccia ) (Musumeci)

    D accordo Figuccia con te Musumeci potrebbe essere la persona giusta con gente come te a fianco.

    Plauso all’on Figuccia raffinato politico di razza, coraggioso, ha focalizzato il problema, perché non usa la testa come lo struzzo
    Non condivide l’atteggiamento da compari di taverna dei suoi colleghi onorevoli, che vorrebbero discutere come una setta segreta!

    Basta con i soliti volti con gente stantia c è bisogno di aria nuova nuove idee …guardare all’orizzonte con nuove prospettive con nuovi progetti sfruttare al meglio questa nostra terra stanca …stanca di essere governata da chi non la vive ma la sfrutta soltanto …Figuccia vive la sua terra la ascolta ne conosce ogni singolo angolo la vive la ama e di certo ne valorizzera ogni suo potenziale .Forza Figuccia sempre

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *