Nuovo allarme bomba a Palermo | Rientra la paura in via Papireto - Live Sicilia

Nuovo allarme bomba a Palermo | Rientra la paura in via Papireto

L'allarme in via Papireto

Intervenuti gli artifici dei carabinieri: era solo un bagaglio dimenticato alla fermata dell'autobus. E' il secondo episodio in pochi giorni.

nei pressi del palazzo di giustizia
di
3 Commenti Condividi

PALERMO – Un trolley dimenticato alla fermata dell’autobus fa scattare l’allarme in via Papireto, a poche centinaia di metri dal palazzo di giustizia di Palermo. Allarme rientrato quando sul posto sono intervenuti gli artificieri dei carabinieri, che hanno aperto la valigia sospetta confermando che si trattava di un bagaglio che qualcuno aveva dimenticato per errore mentre attendeva il mezzo pubblico. Via Papireto è una strada a poca distanza dal blindatissimo palazzo di giustizia palermitano, dove lavorano ogni giorno decine di magistrati antimafia sotto scorta.

E’ il secondo allarme che scatta in poche ore a Palermo. Nella notte tra lunedì e martedì, infatti, i carabinieri erano piombati in viale Lazio dove un automobilista aveva segnalato al 112 un trolley sul marciapiede. L’emergenza è durata fino all’una, poi i militari hanno verificato che dentro la borsa c’erano solo abiti ed effetti personali.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

3 Commenti Condividi

Commenti

    Proprio perchè a due passi dal tribunale, la via Papireto dovrebbe essere liberata da ogni ingombro su strada. Invece, venditori abusivi di pesce, frutta, mobili usati e quant’altro invadono la via su entrambe le carreggiate restringendo di molto la zona percorribile sia a piedi che in auto. Provvedete!!!!!!!!!

    Io sento puzza di bruciato…troppi sbadati che dimenticano i loro bagagli per le vie di Palermo

    Mi auguro che si accertino bene

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.