Palermo, il gotha del monitoraggio strutturale mondiale si riunisce a Unipa - Live Sicilia

Palermo, il gotha del monitoraggio strutturale mondiale si riunisce a Unipa

L’European Workshop è organizzato ogni due anni in una città europea.
0 Commenti Condividi

PALERMO – Il Dipartimento di Ingegneria della Università di Palermo ospiterà dal 4 al 7 Luglio presso l’aula Magna e presso i locali dell’Edificio 19, il 10th European Workshop on Structural Health Monitoring (EWSHM2022).

Questo evento scientifico riunisce ingegneri e scienziati provenienti da circa 50 paesi per presentare, discutere e confrontare le ultime novità scientifiche nell’ambito del monitoraggio strutturale.

L’European Workshop è organizzato ogni due anni in una città europea. L’evento organizzato quest’anno a Palermo è alla sua decima edizione, e per la seconda volta viene ospitato in Italia.

L’evento è stato promosso e organizzato dal Prof. Piervincenzo Rizzo, alumnus della Università di Palermo e attulamente professore ordinario presso la University of Pittsburgh, e dal Prof. Alberto Milazzo docente di materiali e strutture aerospaziali presso il Dipartimento di Ingegneria della Università di Palermo.

Nonostante le difficoltà legate alle restrizioni COVID-19 in alcuni paesi come la Cina e nonostante le incertezze legate ai conflitti nell’Europa dell’Est, questa decima edizione promette di battere i numeri delle nove edizioni precedenti.

Con 461 relazioni in programma e quasi 600 partecipanti provenienti da quattro continenti iscritti all’evento, il 10th European Workshop on Structural Health Monitoring promette di essere l’evento scientifico piu’ frequentato di sempre in Europa in ambito di monitoraggio strutturale.

Maggiori informazioni riguardo l’evento scientifico si possono trovare al sito ufficiale dell’evento: www.ewshm2022.com.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.