Palermo Jazz Club, guida Milici | In concerto a febbraio e marzo - Live Sicilia

Palermo Jazz Club, guida Milici | In concerto a febbraio e marzo

Giuseppe Milici (Foto De Felici)

Il neo direttore artistico (nella foto): "Dalla Sicilia un grande contributo al jazz".

la presentazione del calendario
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – Dal mese di febbraio il Palermo Jazz Club passa il testimone della direzione artistica a Giuseppe Milici, armonicista e compositore palermitano di fama internazionale. “Un sogno che si realizza – dice Milici – che mi consentirà di far conoscere i tantissimi e straordinari artisti che ho incontrato in giro per il mondo, alcuni quasi sconosciuti, ma di pari livello agli artisti più noti”.

Il neo direttore artistico ha presentato la nuova programmazione in un’atmosfera adatta al genere: una serata dedicata alla musica, andata in scena al ‘Jazz Club’ di via Quintino Sella. Il cartellone prevede una prima tranche di appuntamenti da febbraio a marzo. “La Sicilia ha dato un grande contributo al jazz”. con un bicchiere di vino in mano Milici svela: “Il genere è nato a New Orleans, ma sono gli stessi americani che sostengono che il miglior jazz provenga dalle doti artistiche dei siciliani”. Il riferimento del nuovo direttore artistico va a nomi notissimi del panorama musicale da George Wellington, Joe Pass a Frank Sinatra.

La programmazione prevede otto serate, tutte di venerdì (“perchè il venerdì non c’è la Champions League”, scherza). Si inizierà il 6 febbraio con Christianne Neves Trio e Vincenzo Palermo, il 13 febbrario con Mario Incudine, il 20 febbraio con Roberto Gervasi e Thomas Kretzschmar Quartet, il 28 e e 1 marzo con Giuseppe Milici trio “New York tango”. A seguire: Ana Flora Quintet il 6 marzo, Rosaio Giuliani & Urban Fabula il 13 marzo, Lino Partruno sextet e a finire Osvaldo Lo Jacono trio e Ernesto Vitolo il 27 marzo.

Un mix di varianti musicali provenienti da ogni parte del mondo, dunque, dalle note brasiliane della Neves a quelle del jazz più tradizionale di Patruno e Vitolo alla variante siciliana di Mario Incudine. Imperdibile il duplice appuntamento del 28 febbraio e dell’1 marzo, date in cui Giuseppe Milici si esibirà in concerto in anteprima europea.

 “La logica è portare musica di qualità a prezzi bassi – spiegano dal Palermo Jazz Club – a marzo non ci fermeremo, è prevista anche una seconda tranche di appuntamenti da aprile in poi”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI
0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *