Palermo, porte girevoli | Via Fulignati, piace Rosati? - Live Sicilia

Palermo, porte girevoli | Via Fulignati, piace Rosati?

Il mercato del Palermo si concentra tra i pali, ma intanto occhi puntati sui polacchi Dawidowicz e Szyminski.

Calcio - Serie B
di
3 Commenti Condividi

PALERMO – Con l’addio di Leonardo Marson, per il Palermo è iniziata una vera e propria girandola tra i pali che adesso potrebbe vedere coinvolto Andrea Fulignati. Il portiere classe 1994 è rimasto fuori dalla squadra scelta da Tedino per l’amichevole contro il Monreale, con il ragazzo che ha lasciato il Tenente Onorato prima dell’inizio della sfida. Un chiaro segnale che il suo futuro è lontano da Palermo, la destinazione è ormai nota da giorni: il Cesena. Rino Foschi è a lavoro con Fabio Lupo, nelle prossime ore dovrebbe esserci l’accelerata decisiva ed il giocatore a quel punto partirebbe per la Romagna. Difficile, quindi, vedere il giocatore alla ripresa degli allenamenti. Da capire solo la formula della cessione, se l’addio sarà definitivo o meno.

Le uscite, però, potrebbero non fermarsi qui. Anche Fabrizio Alastra ha tanto mercato in Lega Pro, con la Carrarese che punta alla coppia di giovani portieri Zaccagno-Alastra. L’estremo difensore ericino, però, piace ad altri club compreso l’Akragas. In ogni caso il Palermo dovrà prendere un portiere d’esperienza. La pista Pomini, anche per voce del procuratore del giocatore, non è definitivamente sfumata ed il portiere del Sassuolo a breve darà una risposta definitiva. Intanto i rosanero pensano ad altri giocatori e nelle ultime ore è spuntato il nome di Antonio Rosati, attualmente in forza al Perugia. L’ex portiere tra le altre anche del Napoli ha il contratto in scadenza tra un anno, per ora solo un nome come altri fatti finora.

Diverso il capitolo che riguarda la difesa, dove il Palermo guarda con decisione al mercato polacco. Dawidowicz resta una pista interessante, ma nell’ultimo weekend ha preso quota Przemyslaw Syzminski, difensore classe 1994 del Wisla Plock. Il giocatore, che ieri è sceso in campo nella partita di campionato polacco contro l’Arka Gdynia disputando 45 minuti, piace per la sua dinamicità e Fabio Lupo sta provando a chiudere la trattativa per metterlo a disposizione di Tedino nel più breve tempo possibile. Un lavoro no stop su tutti i fronti per il Palermo che prosegue un mercato intenso.

Articoli Correlati


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

3 Commenti Condividi

Commenti

    Le porte girano come la vostra ruota che inesorabilmente va in direzione della Lega Pro.

    Vai a farti vedere da uno bravo, sciacallo. retrocederete in D

    quest’anno arrivano polacchi…sono economici e si comprano in blocchi di 3 con la speranza che dei 3 uno sia il giocatore buono…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.