Palermo, protesta ex Pip sul tetto dell'assessorato alla Famiglia - Live Sicilia

Palermo, protesta ex Pip sul tetto dell’assessorato alla Famiglia

Circa 300 manifestanti hanno bloccato la circolazione in via Trinacria
REGIONE
di
1 Commenti Condividi

PALERMO – I lavoratori regionali ex Pip tornano a protestare davanti alla sede dell’assessorato alla Famiglia di via Trinacria, a Palermo. Circa cento manifestanti hanno bloccato la circolazione e alcuni sono saliti sul tetto dell’assessorato esponendo striscioni.

I dipendenti ex Pip attendono da tempo una ricollocazione nella società regionale Sas. Percorso avviato fra le delegazioni sindacali e l’assessore al Bilancio Gaetano Armao. Per raggiungere l’obiettivo, dovrebbe essere approvata una norma ‘ad hoc’ che consenta una variazione di bilancio. Decisione che non arriva. Da qui la protesta.

“Ci sono persone che da oltre venti anni aspettano un posto di lavoro – sottolinea uno dei manifestanti presenti in via Trinacria -. E’ da tre anni che questo Governo ha iniziato un iter per la ricollocazione degli ex Pip. Ma, visti i risultati, ci sentiamo presi in giro. Siamo alla scadenza del governo regionale. Non accettiamo di essere presi in giro solo perché vogliono i nostri voti. Noi speriamo che ci sia la volontà di chiudere questa vertenza Ad oggi però non c’è niente. Se hanno un po’ di dignità, facciano questa norma e la votino all’Ars”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

1 Commenti Condividi

Commenti

    Anche se fanno la norma il governo nazionale la impugnerà di certo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *