Palermo, la morte della 13enne: le analisi e il dono dei genitori

Palermo, la morte della 13enne: le analisi e il dono dei genitori

La tragedia di una bambina. La generosità dei genitori.
LA TRAGEDIA
di
0 Commenti Condividi

Tutto il dolore racchiuso nelle parole della nota dell’Ospedale dei Bambini. Sono forti i sentimenti che scorrono sotto la forma ufficiale, per raccontare una tragedia che non si può raccontare: quella di una tredicenne morta mentre si cercava di salvarla.

“La piccola C.E. di anni 13 – si legge – affetta da epilessia, è giunta il 15/11/2021 alle ore 21.00 circa al P.S. Pediatrico in stato di coma del nostro Presidio Ospedaliero, dal Servizio 118 dopo avere riprese il regolare battito cardiaco a seguito di defibrillazione. Già in PS le condizioni sono apparse subito disperate e vani sono stati i tentativi di rianimazione condotti in Terapia intensiva pediatrica. Ieri si è riunito il collegio medico-legale che ha dichiarato la morte cerebrale. Il decesso è avvenuto alle ore 13.02. I genitori hanno acconsentito al prelievo di organi che è iniziato alle ore 8:30 di oggi. In atto operano presso la sala operatoria del P.O. Di Cristina una équipe di ISMETT per il prelievo dei polmoni e del Bambino Gesù di Roma per fegato e reni. L’autopsia disposta dall’Autorità Giudiziaria è prevista per domani presso il Policlinico di Palermo”.

Tutto il dolore e l’amore di genitori che, in un momento così tragico, hanno scelto di donare gli organi della figlia morta. La notizia è arrivata ieri. Le indagini per cercare di risalire alle cause della morte sono coordinate dal procuratore aggiunto Ennio Petrigni e condotte dalla squadra mobile diretta da Rodolfo Ruperti. ‘I medici legali del Policlinico – riporta un’agenzia Ansa – eseguiranno anche gli esami tossicologici per verificare quali sostanze la ragazzina abbia assunto nelle ore precedenti alla crisi, forse dei sedativi per far fronte a una patologia da cui era affetta’. Su questo si sta concentrando l’attenzione, sulle prime analisi effettuate sulla bambina in ospedale. L’autopsia darà le risposte.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.