Passalacqua Ragusa, contro Moncalieri vittoria e sesto posto - Live Sicilia

Passalacqua Ragusa, contro Moncalieri vittoria e sesto posto

In virtù della migliore differenza canestri le iblee affronteranno nel playoff la Reyer Venezia
0 Commenti Condividi

RAGUSA – Vittoria e sesta posizione al termine della regular season per la Passalacqua Ragusa, che fa il suo dovere a Moncalieri e approfitta del passo falso di Campobasso in quel di San Martino di Lupari. In virtù della migliore differenza canestri sono le iblee a classificarsi seste ed ad affrontare nel playoff la Reyer Venezia, che ha terminato al terzo posto la stagione regolare.

Partita tirata sul campo di una squadra che mirava ad avere la migliore classifica possibile in vista della post season. Ragusa parte contratta, la gara è in equilibrio per i primi tre quarti. Solo nell’ultima frazione la Passalacqua viene fuori, probabilmente nel momento di maggiore emergenza, quando le due americane, caricate di falli, vengono fatte accomodare in panchina da coach Lino Lardo. Ma Vitola e Ostarello rispondono presente, Romeo ritorna ad essere finalmente la migliore realizzatrice dell’incontro con 18 punti segnati, e la Passalacqua vince con il punteggio finale di 57-68.

“Ci tenevamo a finire con una vittoria – commenta coach Lino Lardo – in più c’era l’obiettivo di provare, anche se non dipendeva totalmente da noi, a scalare un posto e arrivare sesti e siamo riusciti in questo. Per quanto riguarda la partita, nel primo tempo molto male, probabilmente c’era un po’ di tensione, mentre nel secondo tempo abbiamo messo la testa a posto e proprio quando le nostre americane erano caricate di falli abbiamo giocato la nostra migliore pallacanestro, questo vuol dire che siamo una squadra e che riusciamo a sopperire anche a problematiche di questo tipo”.

Ragusa se la vedrà in coppa Italia giovedì prossimo alle ore 12,30 con il Famila Schio. “Sono due montagne da scalare, sia coppa Italia che playoff – conclude coach Lardo – non partiamo certamente favoriti né nell’una né nell’altra competizione, ma in coppa Italia ci troveremo a giocare partite secche, e nelle partite secche può succedere di tutto. Proveremo a fare il nostro. Ovviamente poi nei playoff guai a pensare che l’accoppiamento con Venezia possa essere da meno rispetto a quello di Schio. Cerchiamo di presentarci al meglio a questi appuntamenti”.


Per commentare questo articolo clicca qui
0 Commenti Condividi

Segui LiveSicilia sui social


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI