Pedofilia, blitz in 15 regioni |Perquisizioni anche a Catania - Live Sicilia

Pedofilia, blitz in 15 regioni |Perquisizioni anche a Catania

Nella provincia etnea la Polizia Postale sta svolgendo solo perquisizioni. Nessun provvedimento restrittivo è stato eseguito nel territorio catanese.

3 ARRESTI IN TUTTA ITALIA
di
1 Commenti Condividi

CATANIA – E’ coinvolta anche Catania nella maxi operazione contro il fenomeno della pedopornografia on line condotta dal compartimento della Polizia Postale di Roma. Sono scattate una serie di perquisizioni in 15 regioni d’Italia, tre al nord e le restanti al centro sud: Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Emilia Romagna, Lombardia, Marche, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana, Trentino Alto Adige, Umbria e Veneto.

Il blitz ha portato all’arresto di tre persone con l’accusa di reati di detenzione e divulgazione di materiale pedopornografico audio e video. Al lavoro anche la Polizia Postale di Catania in queste ore, ma nella provincia etnea si stanno svolgendo solo perquisizioni, e nessuno residente o domiciliato nel territorio alle falde dell’Etna è destinatario di una misura cautelare.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

1 Commenti Condividi

Commenti

    Bastardi..devono marcire in carcere
    .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *