Pro Vercelli brava e fortunata | Trapani ko a testa alta: è 1-0 - Live Sicilia

Pro Vercelli brava e fortunata | Trapani ko a testa alta: è 1-0

Decide la rete di Marchi alla mezz'ora. I granata recriminano per l'ingiusta espulsione di Gomis e per il conseguente rigore assegnato ai padroni di casa, poi parato da Marcone proprio al match winner.

SERIE B
di
0 Commenti Condividi

VERCELLI – Sconfitta immeritata per un Trapani che, per lunghi tratti, ha messo sotto la Pro Vercelli. Dall’8’ del primo tempo i granata sono rimasti in dieci ed hanno anche subito un calcio di rigore. Gomis interviene su Emanuello che s’invola in area e cade. L’arbitro Chiffi fischia il penalty e manda negli spogliatoi il portiere del Trapani. Il contatto c’è stato ma il centrocampista della Pro Vercelli ci ha messo del suo andando giù con grande facilità. Boscaglia fa uscire Barillà entra in campo Marcone ed al suo primo intervento salva il risultato parando il calcio di rigore di Marchi.

Il Trapani fin dal primo minuto ha fatto la partita e la squadra di Scazzola ha dovuto rincorrere per lunghi tratti della gara le verticalizzazioni dei granata. Il Trapani macina gioco con grande intensità puntando sulle fasce e trovando Nadarevic a sinistra e Falco a destra in buona giornata, ma nell’ultimo passaggio c’è sempre qualcosa che non va. Il Trapani mette sotto i padroni di casa anche nella corsa anche se in inferiorità numerica. Boscaglia chiede ai suoi di giocare sempre la palla e di non buttarla in avanti perché finisce tra le maglie della Pro Vercelli. Al 29’ del primo tempo Di Roberto prende palla sulla destra entra in area di rigore mette al centro, la palla viene deviata dalla difesa granata e finisce nella zona di Marchi che si fa perdonare l’errore dal dischetto e porta la sua squadra in vantaggio. Il Trapani non si scompone più di tanto e continua ad avere il pallino del gioco. Prova ad imporre il suo ritmo e ci riesce perché la squadra di Scazzola rimane guardinga e non vuole lasciare spazi al Trapani. Il secondo tempo comincia come il primo con i granata a fare la partita e la Pro Vercelli pronta a far scattare il suo contropiede. Ci riesce in qualche occasione ma quando si fa minacciosa la difesa del Trapani rimane vigile e quando viene superata c’è Marcone pronto a fare la sua parte. La Pro Vercelli ha però il merito di tenere il Trapani lontano dall’area di rigore.

L’espulsione nel primo tempo di Gomis fa saltare i piani di Boscaglia che deve fare sostituzioni forzate anche per l’infortunio di Zampa, al suo posto Aramu. Poco prima il tecnico granata ha lanciato nella mischia Mancosu al posto di Nadarevic che aveva speso tanto. Ma il bomber sardo non ha trovato la possibilità di puntare alla porta avversaria perché ha giocato soltanto palloni con spalle alla porta. La Pro Vercelli ha messo dentro Statella che sulla fascia sinistra ha messo il Trapani in apprensione. Statella ha preso il posto di Belloni e non l’ha fatto rimpiangere. Mister Scazzola si è coperto ancora di più alla fine della gara con Bunino al posto di Marchi. Il nuovo entrato ha anche avuto una doppia occasione per il raddoppio ma prima Marcone e poi la mira sbagliata gli hanno negato la gioia del gol. Anche Ardizzone dentro al posto di Germano per tenere testa ai granata a centrocampo. Il Trapani, negli ultimi minuti, ha giocato anche la carta Terlizzi al centro dell’attacco granata per sfruttare la sua elevazione ma sono arrivati pochi palloni dalla sua parte.

Il Trapani chiude dunque il girone d’andata con un’altra sconfitta e facendo i conti con nuove assenze. Boscaglia ha schierato Daì. Non c’era Lo Bue e Vidanov è rimasto in panchina. Non ha giocato neanche Ciaramitaro sostituito da Barillà. Il Trapani si ferma a 30 punti. Un ottimo bottino per la salvezza ma questo Trapani può ambire a qualcosa in più se riesce a fare qualche punto in più in trasferta. Ora c’è la pausa ed il calciomercato.

TABELLINO

PRO VERCELLI-TRAPANI 1-0 (30′ Marchi)

PRO VERCELLI: Russo, Germano (77′ Ardizzone), Bani, Cosenza, Marchi (84′ Bunino), Emanuello, Belloni (47′ Statella), Castiglia, Scaglia, Ferri, Di Roberto. A disposizione: Anacoura, Marconi, Milesi, Liviero, Gomes de Pina, Matute. All. Cristiano Scazzola

TRAPANI: Gomis, Daì, Pagliarulo, Terlizzi, Rizzato, Basso, Barillà (10′ Marcone), Zampa (81′ Aramu), Nadarevic (75′ Mancosu), Falco, Abate. A disposizione: Vidanov, Caldara, Pastore, Citro, Martinelli, Lombardi. All. Roberto Boscaglia

ARBITRO: Daniele Chiffi di Padova (Del Giovane-Paiusco)

NOTE – Ammoniti: Marchi (P), Bani (P), Daì (T), Ardizzone (P) – Espulsi: 9′ Gomis (T)

Articoli Correlati


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *