Programmi Tv, ad "Anno Uno" | il confronto Salvini-Kyenge - Live Sicilia

Programmi Tv, ad “Anno Uno” | il confronto Salvini-Kyenge

Cosa c'è da vedere sul piccolo schermo.

prima serata
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – Matteo Salvini, segretario della Lega Nord e Cecile Kyenge, ex ministro dell’integrazione saranno gli ospiti della nuova puntata di “Anno Uno” su La7 alle 21.10. Per la prima volta, al talk-show, condotto da Giulia Innocenzi, i due politici, entrambi candidati alle Europee, si incontreranno in pubblico in uno studio televisivo. Ci saranno anche 24 giovani, per parlare di disoccupazione, immigrazione, razzismo ed Europa. Al fianco della conduttrice ci saranno Michele Santoro, in apertura e chiusura, Marco Travaglio, Vauro e Gianni Dragoni.

Su Rai1, alle 21.10 andranno in onda due episodi della fiction “Un medico in famiglia”. Nel primo, intitolato “Il sogno di Lorenzo”, mentre Lorenzo fa un sogno premonitore, Enrica e Libero fanno un ultimo tentativo per evitare la sua partenza. Nel frattempo, Bobò cerca goffamente di conquistare Jessica. Nel secondo episodio, “Destino a quattro zampe”, Lorenzo decide di partire da solo per New York. Libero ed Enrica ricevono una visita dei nuovi vicini. Intanto, mentre Elena è in crisi e non sa come uscirne, Bobò si mette a dieta.

Su Rai2, alle 21.10 il telefilm “Ncis – Los Angeles”. Vanno in onda due episodi: nel primo, intitolato “Tutto il santo giorno”, la squadra di Callen incontra difficoltà a trovare in fretta le prove per scagionare Kensi dalle gravi accuse di omicidio. Nel secondo episodio, “Ovunque tu sarai”, l’Ncis deve lavorare gomito a gomito con la Homeland Security, per riuscire a sventare una minaccia di terrorismo che incombe su Los Angeles.

Western su Rai3, dove andrà in onda in film “Appaloosa” con Viggo Mortensen e Renée Zellweger. Siamo nel 1882, lo sceriffo Virgil Cole ed il suo vice Everett Hirch vengono assoldati dalla comunita’ di minatori di Appaloosa, una cittadina senza legge, che deve difendersi dai soprusi dei Randall Bragg, proprietario terriero e uomo senza scrupoli. Tuttavia, l’arrivo di un’attraente vedova, Allie French, scombussolera’ i piani dei due amici.

Steven Seagal è il protagonista del film d’azione “The Patriot”, in onda su Rete4 alle 21.10. Nella Carolina del Sud del 1776, Benjamin Martin, reduce dal conflitto tra i francesi e gli indiani, ha rinunciato per sempre alla guerra per dedicarsi alla sua famiglia. Sebbene sia stato un tempo un soldato scaltro e feroce, dopo essersi sposato ed aver avuto sette figli, ha seppellito il proprio violento passato e dato inizio ad una tranquilla esistenza da agricoltore. Ma c’è sentore di ribellione nell’aria. Un altro conflitto, questa volta con l’Inghilterra, appare inevitabile. Martin è tutt’altro che ansioso di tornare a combattere. Da poco rimasto vedovo, ha priorità diverse da quelle di un tempo. È il solo a prendersi cura dei figli, e gli orrori della guerra ancora lo ossessionano.

Aldo, Giovanni e Giacomo sono i protagonisti di situazioni esilaranti e irresistibili gag e portano in tv il loro ultimo show teatrale da record: 80 repliche sold out in soli 5 mesi per “Ammutta Muddica” in onda su Canale 5 alle 21.10. Alla guida di un grande tir dal quale prendono vita le varie scene propongono alcuni sketch inediti.

Fiammetta Cicogna e Carlton Myers conducono una nuova puntata di “Wild – Oltrenatura”, su Italia1 alle 21.10. Questa settimana per la “wild experience” la conduttrice incontrerà il campione del chilometro lanciato sugli sci Simone Origone che, il 31 marzo, ha stabilito il nuovo record mondiale di velocità a Vars. Sulla pista di Plateau Rosa Origone proverà a battere il record della pista del ghiacciaio italiano. Fiammetta Cicogna accompagnerà poi Simone Origone a Torino, nella galleria del vento, per seguire un allenamento del campione. Carlton Myers, invece, sarà impegnato in una discesa nella forra, una gola stretta e profonda della ripide pareti dove conoscerà da vicino i pipistrelli. Tra gli altri servizi della puntata: i temporali killer e la storia di una ragazza con una malformazione a mani e piedi ma con una grande forza di volontà.

Un vero Chef deve saper cucinare qualunque ingrediente, dai più tradizionali e prelibati ai più rari e complicati: la squadra vincitrice avrà un aiuto fondamentale per affrontare il servizio, che sarà a tema Thailandese. Sarà questo il tema della sfida della nona puntata di “Hell’s Kitchen – Italia”, lo show condotto da Carlo Cracco, in onda su Sky Uno alle 21.10. Nella puntata che segue, i cuochi si sfideranno in una prova in esterna in uno dei templi della gastronomia italiana, nel centro di Milano. Le squadre useranno materie prime di altissima qualità. Il prestigio e l’eleganza caratterizzano anche il servizio, che prevede alcune novità nel menu e in sala. I cuochi sono sempre più agguerriti, chi tra loro dovrà lasciare Hell’s Kitchen?

In prima tv su SkyAtlantic andrà in onda, alle 21, il settimo episodio della quarta stagione di “Boardwalk Empire”. La serie si basa sull’omonimo libro di Nelson Johnson e racconta la storia del crimine organizzato di Atlantic City nell’epoca del proibizionismo. In questo episodio, la decisione di Willie di lasciare il college riaccende l’eterna rivalità fra Nucky ed Eli. Al Capone prepara la vendetta contro l’assassino di suo fratello. E mentre Margaret non riesce a liberarsi del suo passato, il diabolico Narcisse sta per mietere le sue prime vittime.

Sky Arte, in una puntata speciale in onda alle 21.10, celebra uno dei più stimati artisti italiani del ‘900: Mimmo Rotella. Una vita tra gli Stati Uniti, la Nouvelle Vague parigina e la Dolce Vita romana. Interviste inedite ci raccontano la sua vita e la genesi del suo inconfondibile stile fatto di strappi e manifesti cinematografici.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *