Rapina al dipendente di una ditta| Arrestato subito dopo il colpo - Live Sicilia

Rapina al dipendente di una ditta| Arrestato subito dopo il colpo

In manette un pluripregiudicao di 28 anni.

Palermo, via Roccazzo
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – E’ stato rintracciato subito dopo aver rapinato il dipendente di una ditta di prodotti di pasticceria in via Roccazzo. La polizia ha fatto scattare le manette per un pluripregiudicato palermitano, Fabio Lombino, 28enne palermitano: l’uomo si era impossessato del borsello della vittima, che conteneva circa duemila euro, frutto dell’incasso delle consegne effettuate per conto della ditta.

Il malvivente lo aveva aggredito, poi era salito a bordo di una Lancia Y, ma l’impiegato lo ha inseguito e l’ha costretto a scendere dalla macchina. A quel punto ha preso vita una colluttazione, ma il rapinatore è riuscito a svincolarsi, scappando ugualmente col borsello e tentando di fare perdere le proprie tracce all’interno del mercatino rionale.

I “falchi” della sezione Contrasto al crimine diffuso hanno rintracciato poco dopo l’uomo. Lombino è stato così arrestato, mentre il borsello coi soldi è stato restituito al legittimo proprietario. 


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *