Respira la Sigel Marsala: successo nella sfida salvezza contro Perugia - Live Sicilia

Respira la Sigel Marsala: successo nella sfida salvezza contro Perugia

Al PalaPellini per le azzurre giunge la seconda vittoria in trasferta, terza complessiva di tutta la stagione
0 Commenti Condividi

MARSALA (TP) – Con il più classico dei risultati, tre set a zero, si prende la sfida salvezza della 9^giornata di andata la Seap-Sigel Marsala al cospetto delle padroni di casa della 3M Pallavolo Perugia di coach Marangi che restano in fondo nel girone “B”.

Al PalaPellini per le azzurre giunge la seconda vittoria in trasferta (terza complessiva di tutta la stagione) che mancava dalla prima giornata, dal 30 ottobre scorso a Messina. Un successo lungamente atteso, inseguito da alcune domeniche da Bracci e dalle sue giovani cui pure la classifica, dopo stasera, ne trova giovamento. Con un +6 sull’ultimo posto e uno scontro diretto vinto da fare vantare su Perugia, Marsala si allontana dalla zona pericolante. Così descritta la progressione-set: [20/25; 23/25; 21/25].

Tutti i set si sono conclusi con punteggi alti, sopra i venti punti. Brava Marsala a non gettare la spugna e a non deprimersi al termine del secondo gioco per l’abbandono anzitempo dalla partita della lituana Monika Salkute, che dopo un attacco ha accusato un problema alla schiena. Prossima partita in casa al Palazzetto dello Sport “San Carlo” con avversario Libertas Martignacco domenica 11 dicembre 2022, alle ore 16.00.

“Siamo davvero contente per questa prestazione e questa vittoria – ha dichiarato Maria Chiara Norgini, libero della Seap Sigel Marsala, al termine della sfida – . Abbiamo lavorato molto bene sul muro difesa e siamo state pazienti e precise in attacco. È una vittoria importante che rende la nostra situazione in classifica relativamente più tranquilla”.

3M Pallavolo Perugia-Seap-Sigel Marsala Volley: 0-3 [20/25; 23/25; 21/25]

3M Pallavolo Perugia: Manig, Giudici 13, Negri 8, Agbortabi 12, Patasce 6, Sol Salinas 9, Bosi, Rota (L). N.e.: Pero, Cicchi. Coach: Guido Marangi

Seap Sigel Marsala: Orlandi 6, Bulovic 5, D’Este 7, Salkute 9, Baasdam 5, Frigerio 5, Moneta 9, Norgini (L). N.e.: Spanò, Guarena, Garofalo, Ghibaudo. Coach: Marco Bracci; vicecoach: Lucio Tomasella

Arbitri: Giuseppina Stellato di Macerata Campania e Dalila Villano di Terni

Perugia: ace 2, muri 7, err. 29
Marsala: ace 2, muri 10, err. 16

Mvp: Monika Salkute


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *