Riapre ogni sabato |il mercato contadino - Live Sicilia

Riapre ogni sabato |il mercato contadino

Su iniziativa dell'associazione "Comitato di mercato degli Agricoltori di Palermo", presso il Fondo Luparello, si potranno nuovamente acquistare prodotti siciliani direttamente dai produttori.

Ambiente e territorio
di
2 Commenti Condividi

PALERMO – Riapre il mercato contadino all’Istituto Sperimentale Zootecnico per la Sicilia. Su iniziativa dell’associazione di produttori “Comitato di mercato degli Agricoltori di Palermo”, infatti,  presso il Fondo Luparello (Via Roccazzo 85 – Palermo), il sabato dalle 8 alle 13, si potranno acquistare prodotti siciliani di elevata qualita a prezzo competitivo direttamente dai produttori.

Tra i progetti dell’Associazione, costituita esclusivamente da aziende agricole siciliane, c’è anche l’imminente apertura di un punto vendita permanente nel centro urbano, dove la cittadinanza potrà trovare i prodotti degli associati durante tutta la settimana.

Il Presidente Dott. Agr. G. Romeo, funzionario dell’Istituto  Sperimentale Zootecnico per la Sicilia, garantisce sulla elevata qualità delle aziende associate nonchè sulla varietà dei prodotti, che rappresentano al meglio l’ampio panorama delle produzioni siciliane.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

2 Commenti Condividi

Commenti

    mi piace molto l’iniziativa anche se a volte c’è troppa gente per pochi stand.
    bisognerebbe tuttavia vendere prodotti particolari piuttosto che la solita frutta e verdura.
    tra mercati e mercatini, addio ai “putiara”.

    Finalmente una cosa buona fatta dalla vecchia amministrazione che la nuova giunta ha cancellato e che i produttori autonomamente ripropongono. Caro sergio i prodotti particolari c’erano dal pomodoro datterino giallo al pomodoro nero, e tanto altro. il problema sono glia altri mercatini”fasulli” nati per tutta la città da mondello a via dell’olimpo con i soliti noti commercianti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.